**
  • Home > Gossip > LA CASTA POLITICA PAGA PERSONALE E MEZZI AI TRIBUNALI
  • stampa articolo

    LA CASTA POLITICA PAGA PERSONALE E MEZZI AI TRIBUNALI

    718A SCARICA PDF

    Quello che qualcuno riesce ad ottenere in Regione Fvg (vedi foto) quasi nessuno riesce ad ottenerlo fuori dal Palazzo. Sono tante le dita puntate contro comportamenti e azioni poco chiare, eppure anche le più gravi finiscono per essere sileziate o andare a smarrirsi fra i tanti fascicoli pieni di polvere. Eppure non siamo matti ad affermare quanto vi stiamo dicendo, semmai tentiamo di rompere un muro di omertà e di cattive consuetudini. Come fanno i super eroi di Palazzo Oberdan (vedi foto) a resatre sempre vivi e vegeti dopo tante battaglie a differenza dei comuni mortali? I super poteri sono tanti ma eccovene qui di seguito spiegato uno dei maggiori. Così in Regione si assicurano l’immunità. Non dobbiamo stupirci se i nostri amministratori e dirigenti regionali siano spesso immuni da ogni procedimento e ogni denuncia rivolta verso la Regione viene subito insabbiata. Scadono il 30 dicembre gli ennesimi interpelli interni della Regione al personale dipendente con la richiesta per la messa a disposizione presso gli Uffici della Corte dei Conti, del TAR FVG e degli uffici giudiziari (vedi Pdf allegato). Attualmente sono circa 30 le persone pagate totalmente dalla Regione Fvg, che prestano servizio a tempo pieno presso i Tribunali e la Corte dei Conti. A questo bisogna aggiungere tutte le donazioni e i prestiti che ogni anno la Regione Fvg mette a disposizione dei Tribunali e Corte dei Conti: computer, apparecchiature, strumentazioni … tutto quello che viene richiesto.

  • Commenti

  • Dai smerdacchìani! Ancora poco e fuori dai coglioni! Commento inviato il 01-01-2017 alle 03:11 da Io
  • rispondo all'anonimo delle 4.11. Non son due computer vecchi ma tanti e di ultima generazione e poi non due ausiliari ma personale laureato, sia alla Corte dei Conti FVG sia in tutti gli uffici giudiziari presenti in Regione. Si legge nell'articolo che son più di 30 i dipendenti ad oggi messi a disposizione a tempo pieno. CHIEDIAMO DI CONOSCERE LA MOTIVAZIONE CHE HA INDOTTO LA REGIONE A FAR QUESTI REGALI AGLI UFFICI STATALI CHE DOVREBBERO CONTROLLARE LE ATTIVITA' DELLA REGIONE STESSA Commento inviato il 30-12-2016 alle 13:47 da Anonimo
  • ... e poi uno si chiede come mai ci siano, su varie questioni, ordinanze e sentenze del TAR favorevoli alla regione ... Commento inviato il 30-12-2016 alle 04:57 da Anonimo udinese
  • E' LO SCOOP DELL'ANNO!!! Ma sai che gliene frega alla Procura della Corte dei conti se la Regione ha distaccato un ausiliario o ha donato 2 computer vecchi??? Commento inviato il 30-12-2016 alle 04:11 da Anonimo
  • Villa Russiz , Quiete Commento inviato il 30-12-2016 alle 00:45 da anonimo
  • non c'è peggior sordo di chi non vuol sentire (e capire).. Commento inviato il 30-12-2016 alle 00:02 da anonimo
  • Non ho capito niente. Cosa volete dire ma non osate dire? Commento inviato il 29-12-2016 alle 14:31 da Anonimo
  • La Casta regionale è generosa con i nostri soldi, non pagano di tasca loro ma ottengono i vantaggi Commento inviato il 29-12-2016 alle 12:28 da Anonimo
  • Una mano lava l'altra e tutte due lavano il viso Commento inviato il 29-12-2016 alle 11:25 da Anonimo
  • Perché la Regione distacca personale ai tribunali e alle Corte dei Conti? Facile risposta: per avere delle contropartite Commento inviato il 29-12-2016 alle 11:21 da Anonimo
  • BOMBA!!!!! Commento inviato il 29-12-2016 alle 11:20 da DEBBY PHORNERO
  • sarebbe interessante sapere che cosa fanno e perche' lo fanno! Ah no! Calma... e' piu' importante sapere se l'autista dell'assessore e' andato a casa con l'auto o l'ha riportata in rimessa! Quello si e' un danno immenso... !!! Commento inviato il 29-12-2016 alle 10:12 da al di codroipo

Responsabilit� dell'utente

Ogni opinione espressa dai lettori attraverso i commenti agli articoli � unicamente quella del suo autore, che si assume ogni responsabilit� civile, penale e amministrativa derivante dalla pubblicazione del materiale inviato. L'utente, inviando un commento, dichiara e garantisce di tenere "Il Perbenista" manlevato ed indenne da ogni eventuale effetto pregiudizievole e/o azione che dovesse essere promossa da terzi con riferimento al materiale divulgato e/o pubblicato. Tutti i contributi testuali, video, audio fotografici da parte di ogni autore/navigatore sono da considerarsi a titolo gratuito.
Lascia un commento Sei Umano?

Scrivici a:

perbenista@gmail.com
PUBBLICITÀ