**
  • Home > Gossip > SARO RICORDA A BLASONI IL DEBITO CON ADRIANO BIASUTTI
  • stampa articolo

    SARO RICORDA A BLASONI IL DEBITO CON ADRIANO BIASUTTI

    123p

    L'attacco mosso contro di lui, da Massimo Blasoni (vedi foto del giovane azzurro) durante la manifestazione di Forza Italia, a Ferruccio Saro non è andato per nulla giù. Il vecchio leone socialista di Martignacco, memore degli anni trascorsi durante la prima repubblica con l'ex delegato giovanile della Dc non ci ha pensato neppure un attimo a rimettere i puntini sulle i. Così all'ex giovane Blasoni ricorda che se è entrato in Forza Italia è stato grazie ad una "segnalazione" di Adriano Biasutti fatta proprio a lui. E oggi, invece che nutrire riconoscenza verso Ferruccio Saro, Massimo Blasoni lo addita come il peggior traditore di Renzo Tondo che ha consegnato la Regione Fvg a Debora Serracchiani. Forse in queste parole di Blasoni qualcosa di vero c'è, ma perchè cercare gli applausi dei fans di Riccardi attaccando Saro a Codroipo? Qualcuno sostiene che in questo modo Blasoni avrebbe delegittimato Saro che da tempo sponsorizza la candidatura di Massimiliano Fedriga alla guida della Regione nel prossimo 2018. Comunque sia, parola del Leone di Martignacco...Blasoni non avrebbe mai dovuto essere così arrogante ed imprudente.

  • Commenti

  • Prima lancia la Serracchiani, poi sostiene Fedriga...bisogna commentare? Altro che visitors, Saro è un dinosauro della politica, abituato a muoversi nella direzione che gli conviene! Blasoni non ha fatto altro che sottolinearlo...poi dove lo abbia fatto e perchè è compito del Perbenista analizzarlo! Commento inviato il 20-12-2016 alle 00:57 da Anonimo
  • Perché so benissimo come lavora e come vivono gli anziani nelle case di riposo. Commento inviato il 19-12-2016 alle 23:18 da Paola
  • Saro avvelena anche te: digli di smettere! Commento inviato il 19-12-2016 alle 16:00 da Anonimo
  • saro basta danni fa il cincinnato. Blasoni colpisci Commento inviato il 19-12-2016 alle 09:22 da Anonimo
  • Perbenista mi sembri sin troppo benevolo con Saro. Stranamente te la prendi con la "nuova" generazione, ma i tuoi attacchi non colpiscono il "leone di martignacco", neppure quando professa che in politica si entra "su segnalazione"... Commento inviato il 19-12-2016 alle 07:29 da Anonimo
  • Ogni giorno tirna fuori Saro. Cosa vuole ancora. Stia un po' tranquillo, sembra ogni momento voglia cambiatre aria,non sisa ancora quale sia la sua prossima mossa. Deve rendersi conto che il suo pensiero lo può mettere a riposo e lasciare ad altri lavorare per la politica. Saro ormai ha fatto tuto il giro dal PSI a forza Italia ed alto adesso chi? Forfe Fedriha o altri? Commento inviato il 19-12-2016 alle 07:14 da il pensatore
  • Perchè se la prendono con Blasoni che è un imprenditore affermato e non con Alessandro Colautti, candidato sindaco di Udine, uomo di Alfano in Friuli, che dovrebbe essere lo stesso arrestato per tangentopoli nel 1993, anno in cui Fontanini era presidente della regione e la Lega lo voleva licenziare come dipendente regionale? E magari è lo stesso che con i soldi del gruppo consiliare ha spesato una cena da 58 euro a San Valentino, un soggiorno in Austria da 403 euro, 98 euro pagati per il parcheggio a Udine, 123 per una notte a Parigi e 35 per la pulizia del cane? Non sarà mica poi lo stesso che con i soldi del Consorzio per l’acquedotto del Friuli centrale di cui era presidente si era comperato due abbonamenti all’Udinese per le stagioni 2005-06 e 2006-07 per 6.689,20 euro? Il CAFC non è l' ente che ha speso 20 milioni di euro (come uno stadio...) per la nuova sede di viale Palmanova? Commento inviato il 19-12-2016 alle 01:22 da Anonimo
  • Speriamo che il signor Blasoni non entri in politica, basta guardare come gestisce le cose Commento inviato il 18-12-2016 alle 20:45 da Paola
  • Vorrei capire quale sia l'obiettivo di Blasoni: aveva detto che avrebbe lasciato la politica perchè non gli piacciono i politici di professione. Dopo 2 anni da quella frase, è sempre impegnato in politica. Dove sta la coerenza? Sembra invece che appoggi Riccardi e magari punta pure a qualche poltrona (eventualmente). Perbenista perché non glielo chiedi? Commento inviato il 18-12-2016 alle 14:15 da Io
  • Povero Saro...! Vai in pensione va... Ricordare una segnalazione di Biasutti e' come bestemmiare! Vergognati! Ogni giorno che passa rivaluto Blasoni e Riccardi piuttosto di... Commento inviato il 18-12-2016 alle 13:02 da al di codroipo
  • siamo in Italia ,eterno paese in campagna elettorale fatte schifo, governate quando siete al potere e non solo chiacchere . Certo se gira ancora saro all'ora siamo veramente messi male .Toglietegli il vitalizio forse starà a casa Commento inviato il 18-12-2016 alle 12:15 da Anonimo

Responsabilit� dell'utente

Ogni opinione espressa dai lettori attraverso i commenti agli articoli � unicamente quella del suo autore, che si assume ogni responsabilit� civile, penale e amministrativa derivante dalla pubblicazione del materiale inviato. L'utente, inviando un commento, dichiara e garantisce di tenere "Il Perbenista" manlevato ed indenne da ogni eventuale effetto pregiudizievole e/o azione che dovesse essere promossa da terzi con riferimento al materiale divulgato e/o pubblicato. Tutti i contributi testuali, video, audio fotografici da parte di ogni autore/navigatore sono da considerarsi a titolo gratuito.
Lascia un commento Sei Umano?

Scrivici a:

perbenista@gmail.com
PUBBLICITÀ