**
  • Home > Gossip > I SILENZI DEI ROTARY DI UDINE
  • stampa articolo

    I SILENZI DEI ROTARY DI UDINE

    671A

    Riportiamo in questo post una fotografia ed un testo pubblicato sul sito del Rotaract Udine Nord. La cena evidenzia una legittima e prevedibile eleganza dei soci, fra cui appare il dott. Marco Pezzetta, commissario liquidatore del Consorzio Aussa Corno ed attualmente indagato nell'inchiesta Veneto Banca. Tuttavia non ci pare una gran somma aver raccolto solo 1300 euro per due iniziative benefiche, specie se raffrontate al costo della cena della serata in oggetto."Giovedì 18 Dicembre 2014 si è svolta la consueta cena degli auguri di Natale con il nostro Rotary padrino Udine Nord. Durante la serata abbiamo assistito all’entrata di un nuovo socio Rotary (vedi foto) e alla consegna di un Paul Harris Fellow. Inoltre noi ragazzi del Rotaract abbiamo potuto organizzare la lotteria di beneficenza, lotteria che ci ha permesso di raccogliere ben 1.305 Euro!! l’intero ricavato andrà a sostenere due nostri progetti di service locale: il primo sarà per il centro riabilitativo “La Nostra Famiglia” di Pasian di Prato (Udine); realizzeremo una festa di Carnevale per 80 bimbi ospiti della struttura, lo faremo in collaborazione con la scuola di circo Skiribiz. Il secondo progetto  andremo a realizzare una stanza che accoglierà le mamme di bimbi nati prematuri, che saranno degenti presso l’ospedale Santa Maria della Misericordia di Udine". Siamo comunque certi che nel mondo i Rotary abbiano siano stati protagonisti di grandi iniziative per la ricerca e la salute; per questo abbiamo proposto agli attuali presidenti dei tre Rotary di Udine di raccontarci come si svolgono le loro raccolte di fondi e in che modo vengono registrati nei bilanci le entrate e le uscite. Al momento bocche cucite dal capoluogo friulano, mentre da Gorizia e Pordenone scoppia l'indignazione per questo silenzio immotivato. Particolarmente attivo nella raccolta di fondi è il Rotary di Gemona a cui dedicheremo un post a parte.

  • Commenti

  • Pezzetta non fa anche il presidente del collegio sindacale della Pilosio? Ah, si vede come viglilava...e magari ne teneva pure la contabilità? Giá! Commento inviato il 26-11-2016 alle 08:45 da Anonimo
  • Al da Codroipo, fai parte della massoneria? Leggi al, leggi e informati i danni che la massoneria fa/ha fatto in ugni luogo. Già che sai tutto, mi spieghi, se è una benemerita, per quale motivo gli elenchi degli iscritto non sono pubblici, non dovrebbero essere orgogliosi ndi appartenere. Spiegami pure come mai il n. più alto di massoni si trova in Calabria, ed è tutto dire. P.S.- Leggi il libro "massone per caso" di un giovane friulano udcito qualche anno fa, interessante, tanto per informarsi. Commento inviato il 26-11-2016 alle 02:02 da Anonimo

Responsabilit� dell'utente

Ogni opinione espressa dai lettori attraverso i commenti agli articoli � unicamente quella del suo autore, che si assume ogni responsabilit� civile, penale e amministrativa derivante dalla pubblicazione del materiale inviato. L'utente, inviando un commento, dichiara e garantisce di tenere "Il Perbenista" manlevato ed indenne da ogni eventuale effetto pregiudizievole e/o azione che dovesse essere promossa da terzi con riferimento al materiale divulgato e/o pubblicato. Tutti i contributi testuali, video, audio fotografici da parte di ogni autore/navigatore sono da considerarsi a titolo gratuito.
Lascia un commento Sei Umano?

Scrivici a:

perbenista@gmail.com
PUBBLICITÀ