**
  • Home > Gossip > POLITICA SPA: LE SEGRETERIE PARTICOLARI DEI PRESIDENTI
  • stampa articolo

    POLITICA SPA: LE SEGRETERIE PARTICOLARI DEI PRESIDENTI

    123s

    Come si svolge la giornata lavorativa all'interno del Palazzo della Regione Fvg? E nella sede distaccata di via della Prefettura dove si trova la presidenza del consiglio regionale ed i gruppi? Chi sono i fortunati ad aver avuto accesso nelle segreterie particolari della presidenza della giunta regionale e del consiglio regionale? Che indennità percepiscono i rispettivi capogabinetto e come vengono individuati i collaboratori più stretti? E' Fausto Micoli (vedi foto), addetto di segreteria di Franco Iacop e stretto collaboratore del capogabinetto Giorgio Baiutti a sfogarsi in una lunga serie di messaggi su Facebook e di sms alla nostra redazione. Ordini impartiti che nulla hanno a che fare con l'attività istituzionale e viaggi ed utilizzo di mezzi della pubblica amministrazione per fini differenti da quelli consentiti. Una sorta di "politica spa" dove nulla viene affidato al caso. (fine prima parte)

  • Commenti

  • dipendenti regionali chi parla viene caziato Commento inviato il 16-11-2016 alle 12:13 da Anonimo
  • Micoli è una delle poche persone oneste che gravitano in questo ambiente torbido. Fausto sii fiero della tua onesta, e, anche se faranno di tutto per isolarti, ricordati che hai tanti AMICI !! Commento inviato il 16-11-2016 alle 08:45 da Anonimo
  • @alle 14:04 da PD 321 KO - io voto NO: e cosa ti aspetti dai dipendenti pubblici? Anche se facessero gli eroi verrebbero cazziati e mobbizzati! Fino a quando non si fara' una Legge che fara' avanzare di carriera/responsabilita' i piu' onesti che denunciano a scapito dei piu' politicizzati/raccomandati/furbi/omertosi non succedera' mai nulla! Ma i fessi non sono loro, siamo noi che tiriamo fuori i soldi dalle ns tasche e stiamo zitti come imbecilli! Commento inviato il 16-11-2016 alle 08:35 da al doi codroipo
  • Omertà, omertà .... Commento inviato il 15-11-2016 alle 14:52 da Anonimo
  • ...ma vi rendete conto che questo post è letto da migliaia di dipendenti regionali e nessuno dico nessuno commenta? Commento inviato il 15-11-2016 alle 14:04 da PD 321 KO - io voto NO
  • Per chi ha detto finalmente un onesto, fa riferimento a Baiutti o al suo stretto collaboratore Micoli? No, tanto per capire. Ragazzi, mi state confondendo, nella mia ingenuità mi ero fatto tutt'altra idea di stretto collaboratore. Non vedo l'ora di seguire la seconda parte! Commento inviato il 15-11-2016 alle 14:01 da PD 321 KO
  • Nella pubblica amministrazione per far carriera devi essere omertoso Commento inviato il 15-11-2016 alle 12:07 da Anonimo
  • però mandano in galera chi ruba una scatola di tonno. La legge per questi va interpretata, per la povera gente va applicata Commento inviato il 15-11-2016 alle 10:52 da Anonimo
  • finalmente un onesto Commento inviato il 15-11-2016 alle 08:25 da Anonimo
  • Bravo Micoli ma faranno di tutto per distruggerti, non accettano ostacoli e critiche e sono certi che le Procure e i magistrati nulla fanno contro di loro. Non dimenticare che da decenni la Regione stipendia 30 dipendenti che sono a disposizione a tempo pieno tra Corte dei Conti, tribunali e Procure e che fornisce periodicamente materiale informatico, attrezzature tecnologiche, tutto quello che desiderano, quindi ...... Commento inviato il 14-11-2016 alle 15:53 da Anonimo
  • Proverbio del giorno: dagli amici mi guardi Dio, che dai nemici mi guardo io. Del resto è così che cadono gli imperi... Commento inviato il 14-11-2016 alle 15:08 da Proverbista de Monfalcon
  • Caspita che TUONO. MICOLI dopo le esternazioni riportate giorni fa dal PB continua a sfogarsi in una lunga serie di messaggi su Facebook e di sms alla redazione? PB, PUBBLICA PUBBLICA! Commento inviato il 14-11-2016 alle 14:03 da Glasnost Mikolov

Responsabilit� dell'utente

Ogni opinione espressa dai lettori attraverso i commenti agli articoli � unicamente quella del suo autore, che si assume ogni responsabilit� civile, penale e amministrativa derivante dalla pubblicazione del materiale inviato. L'utente, inviando un commento, dichiara e garantisce di tenere "Il Perbenista" manlevato ed indenne da ogni eventuale effetto pregiudizievole e/o azione che dovesse essere promossa da terzi con riferimento al materiale divulgato e/o pubblicato. Tutti i contributi testuali, video, audio fotografici da parte di ogni autore/navigatore sono da considerarsi a titolo gratuito.
Lascia un commento Sei Umano?

Scrivici a:

perbenista@gmail.com
PUBBLICITÀ