**
  • Home > Gossip > ALBERGO DIFFUSO: 88000 EURO PER 24 PRESENZE IN 3 ANNI
  • stampa articolo

    ALBERGO DIFFUSO: 88000 EURO PER 24 PRESENZE IN 3 ANNI

    650A SCARICA PDF

    Basta dare una rapida occhiata al documento ufficiale prodotto dagli Uffici Regionali (vedi Pdf allegato e clicca sopra per ingrandirlo) "Finanziamenti - Presenze Società di Gestione" per capire che le istituzioni devono dare una spiegazione ai cittadini sui soldi sperperati a favore degli Alberghi Diffusi. Impossibile non parlarne più e lasciare che tutto vada in dimenticatoio, dopo che blog e stampa ne hanno parlato per mesi. Borgo Soandri Coop., per anni guidata dal consigliere regionale Enzo Marsilio (Pd), ha ricevuto maxi finanziamenti regionali a suo favore. Fate un raffronto con il numero irrisorio, direi inesistente di presenze annue. Nel 2007 riceve 42.986 euro di finanziamenti a fronte di sei presenze; nel 2008 riceve 63.092 euro a fronte di 6 presenze; nel 2009 riceve 39.000 euro a fronte di 5 presenze; nel 2010 incassa 62.000 euro a fronte di 6 presenze; nel 2011 riceve 42.000 euro di finanziamenti a fronte di 7 presenze; nel 2012 incassa 47.000 euro di finanziamenti regionali a fronte di 6 presenze; nel 2013 riceve 32.000 euro a fronte di 6 presenze; nel 2014 riceve 32.000 euro a fronte di 7 presenze; nel 2015 riceve 24.000 euro a fronte di 10 presenze. In sintesi nel triennio 2013-2015 riceve 88.000 euro di finanziamenti regionali a fronte di appena 24 presenze. Un vero scandalo e tutto tace. Noi vogliamo sapere chi ha reso possibile tutto ciò: i nomi dei politici e i nomi dei dirigenti regionali e dei funzionari sottoposti. L'albergo diffuso presieduto fino allo scorso anno dal consigliere regionale Enio Agnola (Pd), Forgaria Viva coop, nel triennio 2013-2015 ha incassato la stessa cifra, sempre 88.000 euro a fronte di sole 3 presenze. Soldi pubblici!

  • Commenti

    123
  • da noi occhio, a dire cose coerenti rischi una querela... Commento inviato il 15-11-2016 alle 13:54 da da me
  • Senza contare che alcune case vacanzein val But non hanno mai ospitato un turista in dieci anni.... Commento inviato il 13-11-2016 alle 12:04 da noi
  • LICENZIARLI TUTTI!!!! dal primo politico all'ultimo dirigente!!!! Vi racconto una storia vera: A confine con il Friuli (sulle Dolomiti) due ragazzi convincono i proprietari a trasformare un ex colonia in Residence. Dopo appena 10 mesi completano i lavori e aprono la struttura completamente innovativa, il 23 dicembre 2015 l'inaugurazione. Bella invitante e unica nel suo genere. Utilizzano per la maggior parte la rete per promuovere il Residence. Oggi sono arrivati a n° 4.868 PRESENZE!!! Si avete capito bene!!!! Booking li valuta 9,2 mentre Tripadvisor ***** su ***** !!!! Se io fossi l'assessore andrei a cercarli e gli affiderei il turismo delle Regione. Tutto il resto sono arie da bar. Commento inviato il 13-11-2016 alle 10:03 da artu
  • Gli alberghi diffusi hanno ricevuto, dalla Regione, milioni di euro di fondi provenienti dall'Europa es. con il POR FESR 2007 2013. L'incarico di monitoraggio dei 303 milioni di euro del POR FESR era stato assegnato dalla Regione alla pluri indagata ECOSFERA Spa di Roma per "solo" 6 milioni di euro .. (solo 12 miliardi di vecchie lire). Un vero scandalo che tutti han voluto nascondere, ecco i risultati dell'omertà Commento inviato il 12-11-2016 alle 15:07 da Anonimo
  • Il perbenista vero stalker?. Psichiatrico usato da qualcuno da cui riceve prebende ? Commento inviato il 12-11-2016 alle 13:34 da Anonimo
  • Troppo legati alla poltrona e ai privilegi. Siamo increduli che hanno il coraggio di scocciarsi se emergono i contributi pubblici che si auto-assegnati, questi hanno distrutto l'Italia, devono andar a casa e restituire tutti i soldi Commento inviato il 12-11-2016 alle 12:25 da Anonimo
  • Troppo legati alla poltrona e ai privilegi. Siamo increduli che hanno il coraggio di scocciarsi se emergono i contributi pubblici che si auto-assegnati, questi hanno distrutto l'Italia, devono andar a casa e restituire tutti i soldi Commento inviato il 12-11-2016 alle 12:25 da Anonimo
  • Tanti e poi ancora tanti fondi, contributi regionali, nazionali, europei ..... tutti pubblici e quindi di tutti noi. Abbiamo diritto di usarlo senza pagare, abbiamo già pagato Commento inviato il 12-11-2016 alle 11:56 da Anonimo
  • Il perbenista vero stalker?. Psichiatrico usato da qualcuno da cui riceve prebende ? Commento inviato il 12-11-2016 alle 11:27 da Anonimo
  • A proposito di Marsilio. Pizzicato a fare il pieno in Slovenia,nel mentre percepisce 3.500 euro,regionali,quale rimborso per distanza kilometrica zona Carnia. Per non parlare poi,del resto! Commento inviato il 12-11-2016 alle 10:54 da anonimo
  • All'avvocato amico. Non penso sia possibile una censura in quanto gli interventi vengono pubblicati in modo immediato,almeno questa è la mia esperienza con questo blog a differenza di altri. Commento inviato il 12-11-2016 alle 07:30 da anonimo
  • #machifinanziailperbenista????? Commento inviato il 12-11-2016 alle 03:23 da Anonimo
  • Ho inviato , non lo nascondo, due commenti positivi rispetto alle contestazioni fatte al collega Spitaleri e sono state entrambe cestinate ...Belviso e il Perbenista pubblicano solo quello che gli fa comodo. Questo è il sistema :denigrazione , dileggio , falsità. Deve intervenire il Garante ..ma vi pare che questo sia un blog aperto ? Commento inviato il 12-11-2016 alle 03:22 da l'avvocato amico
  • Ma sono bandi aperti a tutti! Sì solo a chi vuole investire i propri soldi in Carnia o in Val tramontina O in Val cellina o nelle valli del natisone investire a cortina Udine rende di più X questo ci sono i finanziamenti Commento inviato il 12-11-2016 alle 03:18 da Wlf
  • Quanto costa un posto letto più di tanto non mi interessa. Quello che mi piacerebbe sapere vedere chi ha avuto e quanto ha avuto in termini di finanziamento. Nome, Cognome e importo. Da qui si potrebbe capire facilmente se certe cose detta da Marco sono coerenti. Ma nessuno ha il coraggio di pubblicare questa tabella. Forse ci sono cose che scottano. Commento inviato il 12-11-2016 alle 02:42 da Anonimo

Responsabilit� dell'utente

Ogni opinione espressa dai lettori attraverso i commenti agli articoli � unicamente quella del suo autore, che si assume ogni responsabilit� civile, penale e amministrativa derivante dalla pubblicazione del materiale inviato. L'utente, inviando un commento, dichiara e garantisce di tenere "Il Perbenista" manlevato ed indenne da ogni eventuale effetto pregiudizievole e/o azione che dovesse essere promossa da terzi con riferimento al materiale divulgato e/o pubblicato. Tutti i contributi testuali, video, audio fotografici da parte di ogni autore/navigatore sono da considerarsi a titolo gratuito.
Lascia un commento Sei Umano?

Scrivici a:

perbenista@gmail.com
PUBBLICITÀ