**
  • Home > Gossip > PROGETTO CODROIPO:IMBROGLI E OFFESE PER AIUTARE SORAMEL
  • stampa articolo

    PROGETTO CODROIPO:IMBROGLI E OFFESE PER AIUTARE SORAMEL

    110m SCARICA PDF

    Matteo Tonutti (vedi foto), attivista della lista civica Progetto Codroipo, a sostegno della candidatura a sindaco di Codroipo di Alberto Soramel finisce al centro di uno scandalo che macchia non solo la sua etica ma pone dubbi su quanti hanno condiviso con lui la strategia politica di queste amministrative. Nonostante i toni moralisti di Alberto Soramel, Matteo Tonutti, figlio di un ex sindaco di centrosinistra del medio friuli, orchestra una serie di "piani di sputtanamento" ai danni del candidato sindaco del centrodestra Fabio Marchetti. Realizza un gruppo su di discussione su Wapp a cui partecipano esponenti di spicco del Pd locale, oltre allo stesso Soramel, e propone con toni diffamatori e razzisti strategie per infangare l'immagine di Marchetti insultando la credibilità ed il rispetto degli elettori, in particolar modo di quella parte più anziana dell'elettorato. Ecco alcuni stralci delle sue affermazioni lanciate all'interno del gruppo di conversazione wapp che ha visto gli stessi elettori del Pd indispettiti ed offesi al punto da averci segnalato i vari messaggi (vedi allegato Pdf sul blog e leggi testo sottolineato): Matteo Tonutti - "Sto parlando di dati con cui "pilotare" o meglio convincere gli elettori...Se dovesse diventar sindaco e il 23 novembre lo giudicassero colpevole decadrebbe immediatamente come sindaco. Siore Marie ma vino di tornà a votà un'altre volte? No val la pene! Ecco signore andate dalle parrucchiere e sparlatene. I signori sono pregati, tra uno spritz e l'altro, di informare la popolazione. Creiamo il caso e lasciamo che cresca nelle bocche degli ignoranti. E' verità. O vogliamo lasciare in mano di incompetenti il nostro futuro. Io no! Per me Marchetti è già in galera...Oggi è un buon giorno per cominciare a mandare a casa la mafia fascista di Codroipo...Altra cosa importante: da qui al ballottaggio cerchiamo di chiamare 30-50 persone a testa per convincerle a votarci. Tutte le nonnine paurose andate a sradicarle  dal divano! Impegno e costanza...!" Ma come possono essere accettate falsità, diffamazioni, offese, insulti, richiami alla mafia ed al fascismo, l'idea di incutere terrore nelle donne anziane, prendere in gino l'elettorato? Perchè Soramel che leggeva non è mai intervenuto dissociandosi? Ci aspettiamo da parte di Vittorino Boem, di Antonella Grim e di Debora Serracchiani un'immediata espulsione dal partito di coloro che si sono resi protagonisti di una pagina tanto meschina e squallida della politica friulana del centrosinistra. In allegato potete leggere passaggio per passaggio tutta la conversazione.

  • Commenti

    1234
  • Ma non l'avete ancora capito sinistrati che i friulani, dopo avere regalato la loro regione, per una dubbia manciata di voti, alla Serracchiani, ne hanno le pa... Piene di profughi a cagare nei parchi a spese dei contribuenti, ne hanno i cogl... Pieni di vedere far fallire le aziende perché la regione blocca i lavori (vedi Vidoni), ma soprattutto vedere far fallire la sanità per spendere i soldi per i falsi profughi?? Commento inviato il 13-11-2016 alle 09:51 da Io
  • Perbenista o Belviso (mica tanto), mi son letto tutto il file, dove cacchio è tutto sto scandalo?? A Cruciani dei poveri mavaccagare va... Commento inviato il 09-11-2016 alle 15:45 da Anonimo
  • ...si d'accordo Pippo Rosso, salutiamo allora anche il Winston Churchill de noartri, Vittorino Boem, il vero sconfitto Commento inviato il 09-11-2016 alle 05:40 da il mediocre
  • in merito alle mazzate.......un saluto particolare a Nicolò Berti e al più grande stratega politico friulano Gigante, Commento inviato il 08-11-2016 alle 23:15 da Pippo Rosso
  • Felice giornata. Non tanto per chi ha vinto ma soprattutto per quelli che han preso una bella mazzata nei denti. Altro che sorriso. E ora é il turno di Renzi, quello che oggi dice che la modifica alla costituzione la fa per il bene di nostri figli. Probabilmente si riferisce ai figli dei direttori delle grandi banche, degli industriali o dei petrolieri. Guarda caso tutti suoi simili. Commento inviato il 07-11-2016 alle 15:49 da Tolmezzino
  • http://www.pdcodroipo.it/?s=Ze+tonade+&submit= Ze tonade.... Commento inviato il 07-11-2016 alle 09:34 da Mucca
  • Che bella mazzolata, una mazzolata che viene dal basso....... Commento inviato il 07-11-2016 alle 06:27 da fiocco di neve
  • Vota no per votare si, dicevano...hanno fatto perdere un'occasione d'oro sia per Codroipo che per Camino...con l'unico scopo di mandar a casa marchetti... E marchetti ha fatto star a casa loro.... Ignoranti e cattivi! Commento inviato il 07-11-2016 alle 03:10 da Mucca
  • Ce lavade di muse....il sorriso dalemiano della sicumera rimane comunque nei visini innocenti dei democratici. Poveretti....un po' di umiltà please. Commento inviato il 07-11-2016 alle 00:06 da El minchio
  • E ora concentriamoci sul referendum... dobbiamo mandarli a casa... Renzi vada a far l'attore che di sicuro fará carriera, la Boschettina vada a sistemare i conti del babbo e Alfano sulla spiaggia siciliana a contar caravelle... Commento inviato il 06-11-2016 alle 16:10 da Anonimo
  • a Codroipo e Monfalcone netto vandaggio del cdx! Un'altra tegola per la Serracchiani dopo Trieste e Pordenone! C'e' solo una lettura di questi risultati: i friulani non approvano il metodo di accoglienza dei clandestini (dei quali una minima percentuale veri profughi) e soprattutto non approvano che siano prelevati al largo della Libia! Quindi Renzi e Serracchiani (e Boldrini) preparate le valige! Gli italini finalmente vi mandano a casa per la vs scellerata politica che ci ha isolati da Francia, Svizzera, Austria e Slovenia! Ci ha fatto fare un figura da pirla con l'ottimo Orban che ha sfanculato Renzi dicendo che non rispetta l'EU con il suo metodo alquanto stupido di fare finta solidarieta'! Ed io aggiungo che per colpa dell'Italia si sono messi in cammino centinai di migliaia di finti profughi! Questo governo ha cioe' dato un segnale sbagliato al mondo! Solo un bambinetto non lo capirebbe! E per finire, questa gente non si integrera' mai (forse qualche centinaio) e nei prox anni ne vedremo delle belle in cronaca nera! Perche' mai nessuno li rimpatriera'! Complimenti! Commento inviato il 06-11-2016 alle 16:01 da al di codroipo
  • Nella vita (come in politica) bisognerebbe avere maggior rispetto per le persone, sopratutto se anziane. Questi personaggi, che si definiscono democratici, dovrebbero saperlo. Boia chi molla....sarà.....democratico....? Commento inviato il 06-11-2016 alle 13:52 da Gianni1956
  • Vediamo se qualche consigliere regionare fa una interrogazione su quanto segnalato. Magari Colautti! Cribbio dimenticavo, ormai Colautti è con la Serracchiani. Commento inviato il 06-11-2016 alle 12:07 da sveglia
  • a riguardo del mio post qui sotto, vorrei anche capire chi paga gli annunci su google del sito PRIVATO di Puksic, non e' che per caso paga INSIEL ovvero noi? http://imgur.com/a/GW43A Commento inviato il 06-11-2016 alle 11:27 da al di codroipo
  • ahhaha! Volete ridere sull'efficienza di INSIEL? Andate qui http://elezioni.regione.fvg.it/000451_Ref/indexRef_000451.html e scoprirete errori da principianti... sul referendum tra Gemona e Montenars compaiono "Codroipo" e "Camino" e nel link sopra "Elezioni amministrative del 5 giugno 2016" che clickandolo porta alle elezioni comunali di Codroipo e Monfalcone di oggi! Davvero ridicoli. Ovviamente nessuno paghera' per questo... il 27 arriverra' senza problemi a tutti! Immagine screenshot qui http://imgur.com/a/zqQLp Commento inviato il 06-11-2016 alle 11:10 da al di codroipo

Responsabilit� dell'utente

Ogni opinione espressa dai lettori attraverso i commenti agli articoli � unicamente quella del suo autore, che si assume ogni responsabilit� civile, penale e amministrativa derivante dalla pubblicazione del materiale inviato. L'utente, inviando un commento, dichiara e garantisce di tenere "Il Perbenista" manlevato ed indenne da ogni eventuale effetto pregiudizievole e/o azione che dovesse essere promossa da terzi con riferimento al materiale divulgato e/o pubblicato. Tutti i contributi testuali, video, audio fotografici da parte di ogni autore/navigatore sono da considerarsi a titolo gratuito.
Lascia un commento Sei Umano?

Scrivici a:

perbenista@gmail.com
PUBBLICITÀ