**
  • Home > Gossip > SPITALERI: ENNESIMO INCARICO IN "PD-HOUSE"
  • stampa articolo

    SPITALERI: ENNESIMO INCARICO IN "PD-HOUSE"

    628A SCARICA PDF

    Ennesimo incarico in Pd-house per il presidente del Pd regionale e capogruppo in Provincia, avv. Salvatore Spitaleri. Secondo i giudici la Corte Costituzionale già nel 2012 spiega che la norma del d.l. 78/2010 "Introduce il principio di gratuità di tutti gli incarichi conferiti dalle pubbliche amministrazioni ai titolari di cariche elettive inclusa la partecipazione ad organi collegiali di qualsiasi tipo), in forza del quale i soggetti che svolgono detti incarichi hanno diritto esclusivamente al rimborso delle spese sostenute. Ammontava ad oltre 11.000 euro l’incarico per l’avv. Salvatore Spitaleri, che in quella data era anche Presidente dell’Assemblea regionale del Partito Democratico e capogruppo Pd in Provincia di Udine, che il Sindaco Pietro Del Frate (vedi foto), anche lui del Partito Democratico,  ha deciso con delibera di giunta n. 54 (vedi allegato Pdf), da tutti consultabile sull’albo pretorio del Comune di San Giorgio di Nogaro. Non mancò di far discutere l’opportunita’ di questa scelta di Del Frate. Un incarico tutto in casa Pd. Anche l’oggetto dell’incarico e’ di assoluta rilevanza, perché rientra nell’intricato mosaico “Aussa Corno”. L’oggetto della delibera e’: l’autorizzazione al Sindaco di costituirsi e resistere in giudizio nei confronti del Consorzio Aussa Corno e delle ditte Piessegi scarl e Mozzon srl. Nella delibera citata (apri allegato Pdf e leggi) si può trovare anche il passaggio in cui Spitaleri riduce il suo onorario da 14.652,02 euro a 11.019,99 euro. Del Frate sceglie come legale di fiducia proprio un importante esponente del suo partito il Pd per resistere al TAR contro il Commissario liquidatore dell’Aussa Corno Marco Pezzetta fortemente voluto dagli stessi vertici del Partito Democratico. Come mai il Pd vive ad insaputa delle norme? Come mai nemmeno la governatrice Debora Serracchiani, che di professione è avvocato, non ha mai criticato questi conferimenti di incarichi in "Pd-house"? Eppure Il Perbenista e il Blog Bassaparola avevano sollevato dubbi su questo incarico già nel maggio del 2016.

  • Commenti

  • Il "Pieri" ha colpito ancora. E purtroppo il 3° mandato, che potrebbe essere "esperienza e capacità ad amministrare", per il già portiere (non di albergo, è ovvio) non è così. Improvvisazione e puce voe di fa ben, ma anche la stanchezza - vedi il volto nella foto - stanno avendo il sopravvento. Non si vede certo l'ambizione di aspirare ad altro ! ! Forse adatto a presenziare ceromione funebri e ricorrenze (2 Novembre ed altre). Commento inviato il 31-10-2016 alle 06:18 da Il Santo
  • Vuoi che si incazzi la Serracchia ? Lei che usa la Regione per propaganda elettorale ? ........ dello studio Santoro non dite niente ....... ? Commento inviato il 30-10-2016 alle 11:06 da Bibo
  • Fuori dai coglioni alla svelta questa amministrazione di sanguisughe che stanno distruggendo il Friuli! Commento inviato il 30-10-2016 alle 10:28 da Ugo
  • Fanno schifo, cosa fanno con tutti questi soldi? Commento inviato il 30-10-2016 alle 10:19 da Anonimo
  • E intanto la Vidoni fallisce per i crediti con lo stato e per questa Smerdacchiani che gli ha bloccato gli appalti già vinti. Commento inviato il 30-10-2016 alle 01:14 da Io
  • mancano 18 mesi portiamo pazienza , ma dopo, friulani fuori gli attributi Commento inviato il 29-10-2016 alle 10:40 da Anonimo
  • Sarà regolare, anche nella tempistica, possiamo dedurre. Altrimenti, il bel "Codice Etico"tanto strombazzato non vale nulla...possiamo dedurre. Dal punto di vista "amministrativo" invece? Forse la norma citata non prevede sanzioni nel caso di inottemperanza, come spesso capita. Del resto le leggi bisogna saperle fare e applicare: i nostri bravi legulei, non per altro, finora, sono stati sempre molto carenti sul secondo punto, prolifici oltre ogni buon senso comune riguardo al primo aspetto. E poi qualcuno ha il coraggio di chiamare i giovani "bamboccioni"...Ma la gente comincia a capire tante cose. Commento inviato il 29-10-2016 alle 07:44 da cittadino

Responsabilit� dell'utente

Ogni opinione espressa dai lettori attraverso i commenti agli articoli � unicamente quella del suo autore, che si assume ogni responsabilit� civile, penale e amministrativa derivante dalla pubblicazione del materiale inviato. L'utente, inviando un commento, dichiara e garantisce di tenere "Il Perbenista" manlevato ed indenne da ogni eventuale effetto pregiudizievole e/o azione che dovesse essere promossa da terzi con riferimento al materiale divulgato e/o pubblicato. Tutti i contributi testuali, video, audio fotografici da parte di ogni autore/navigatore sono da considerarsi a titolo gratuito.
Lascia un commento Sei Umano?

Scrivici a:

perbenista@gmail.com
PUBBLICITÀ