**
  • Home > Gossip > ECCO LE RAGIONI DEL SI DI BENEDETTI; NOI VOTIAMO NO
  • stampa articolo

    ECCO LE RAGIONI DEL SI DI BENEDETTI; NOI VOTIAMO NO

    621A

    A sostenere pubblicamente il SI al prossimo referendum del 4 dicembre, schierandosi dalla parte di Matteo Renzi, non poteva mancare il presidente della Danieli Gianpietro Benedetti che ieri, a Buttrio, durane la convention del gruppo ha dichiarato: "Con il NO schierati coloro che hanno creato il debito pubblico". Il presidente del Consiglio, Matteo Renzi, il 17 ottobre 2015, arrivò alla Danieli di Buttrio - azienda leader mondiale nella progettazione e costruzione impianti siderurgici - dove in mattinata era stato presentato il bilancio al 30 giugno scorso che aveva registrato  un utile netto di 161,8 milioni di euro . «Sto leggendo in questi giorni la discussione se abbassare le tasse sia di destra o di sinistra. Abbassare le tasse è giusto. Punto». Lo affermò Matteo Renzi, alla presenza di Gianpietro Benedetti (vedi foto) e Debora Serracchiani, entrato alla Danieli. «Ognuno dice la sua. Poi - aggiunse - si andrà alle elezioni e con la prossima legge elettorale si saprà chi ha vinto o perso. Ma fino al 2018 anziché parlare di valore ideologico, la questione è che gli italiani hanno pagato troppe tasse».

  • Commenti

    12
  • Bello sto quartetto di Furboni che taglia il nastro che ti aiuta a vivere meglio! Commento inviato il 26-10-2016 alle 13:41 da Io
  • Bella azienda la Danieli...chiedetelo a quelli che ci lavorano h.24 per stipendi di merda. Non ve lo diranno (vedi caso della ragazza licenziata per un gruppo Facebook goliardico intitolato:"noi sfigati della Danieli") Lo dico da ex dipendente, me ne sono andato io ovviamente da quel cesso dopo pochi mesi. Azienda in stile renziano, vedrai ce la farai, devi dimostrare, azienda leader e cagate e spot vari. Poi ti trovi con le pezze al culo appena son riusciti a insegnare ai thailandesi a far lo stesso lavoro per 400 euro mensili. Benedetti rappresenta quella classe di super-imprenditori che vede di buon occhio la perdita di potere e sovranità da parte del popolo(o di quel che ne è rimasto). Per questo e' in linea con la politica Supercazzola della Serracchiani. Commento inviato il 26-10-2016 alle 13:37 da Io
  • Tipico industriale, taccuino a destra e cuore a sinistra! Dipendenti ricordatevi il voto é vostro e non del vostro datore di lavoro. Solo Dio vi vede e di certo non fa la spia! Commento inviato il 25-10-2016 alle 14:03 da anonimo
  • diceve un grande giornalista italiano" la sinistra ama talmente i povere che quando va al potere li aumenta Commento inviato il 24-10-2016 alle 10:33 da Anonimo
  • acqua minerale o no questi pasteggiano a champagne e uno che pasteggia a champagne non può capire cosa vuol dire mandare avanti una famiglia con 1300 euro al mese. Questi pur di arrivare a Roma (con quel che ne concerne) sono disposti a tutto e qui finisco perchè il resto si può immaginare. Commento inviato il 24-10-2016 alle 09:17 da anonimo
  • @alle 05:29 da insegnante precario: i costi dei parlamentari? Ma x favore! Sono spiccioli in cofronto al mare di sprechi e malaffare della PA in generale! La peggior PA d'EU dopo la Grecia! Sarebbe come se una famiglia decidesse di tagliare l'enorme spese dell'acqua minerale! Suvvia... Commento inviato il 24-10-2016 alle 07:39 da al di codroipo
  • Tanti Tanti lavoratori e giovani voteranno no perché proprio in FVG (regione, non provincia) sono cresciuti SOLO i voucher; perché a Roma qualcuno "gioca" a cambiare le carte in tavola e non affronta seriamente i costi dei Signori Parlamentari (solo dopo il dimezzamento delle indennità possiamo parlare ANCHE di rapportarLo alle presenze ma soprattutto ai RISULTATI ottenuti, caro Pres. Renzi!). Ad oggi potremmo definire questo Parlamento un deficit totale, sotto tutti i punti di vista:in un'azienda normale dovrebbero essere dimissionari. E invece ci si fa belli con l'accoglienza dissanguandoci ancora di più e spremendo i pochi che ancora lavorano e usando la faccenda per avere "sconti" dall'UE. Invece di avere una PA virtuosa, i ministeri sono pieni di debiti e ritardi nei pagamenti. Viene "quasi" da pensare che cascano proprio a fagiolo tutti questi nuovi immigrati... Commento inviato il 24-10-2016 alle 05:29 da insegnante precario
  • Ei Marco, fai "BELVISO" a cattiva sorte e spiegaci le tue ragioni al NO , Se veramente esistono, perchè ho seri dubbi in merito ! ! Visto che sappiamo bene e lo sai anche tu, che non solo non hai letto almneo la sintesi della riforma, MA NON TE FREGA PROPRIO NIENTE (detto da te in confessione a don Lurio, il 22/10/2016) . E ricordati che la verità è sempra la tua, mai quella degli altri ! ! ! Commento inviato il 24-10-2016 alle 05:27 da Bon Ton
  • @ anonimo 11.34. Perchè allora quelli del si hanno abolito le provincie e non le regioni? Commento inviato il 23-10-2016 alle 12:49 da anonimo
  • ahhahaha Benedetti fa tanto l'italiano ma la sede delle sue finanziarie sono dove si pagano meno tasse !! ahhahha! "Buffone"! Nel senso che la Clinton ha criticato Trump perche' sfrutta le leggi USA che gli permettono di pagare meno tasse! Esattamente come fa questo signore (che da noi in friuli si chiama cuc) con le leggi EU! Ma nessuno glielo dice in faccia... E allora di cosa parliamo? E' uno come tanti che sfrutta l'occasione, si arrichisce, da' lavoro ok... ma in fin dei conti non fa nulla di piu' di quello che potrebbe fare! Suvvia... finiamola di creare il mito... e' uno come tanti! Ricordo che l'ITALIA sta in piedi grazie ai piccoli imprenditori e che la grande industria crea ricchezza per una piccolissima percentuale ed inoltre sono coloro che godono di facilitazione fiscali e soldi dalle banche facilmente e che sono i primi (le grandi aziende) a non restituire i soldi dati con facilita' dalla politica! Andiamo pure a vedere i contributi che riceve dal FVG! In pratica se ogni piccolo imprenditore fosse aiutato e agevolato come la Danieli saremmo come la California e con tasse pagate qua... altro che Lussemburgo! Balla balla "pirla"! Sono stufo d vederti sulla stampa che compri... Macchissenefrega della Danieli! Commento inviato il 23-10-2016 alle 12:44 da al di codroipo
  • il debito pubblico è aumentato con l'avvento delle regioni , li c'è lo sperpero, il marcio, le partecipate ,le consulenze. Io voto si per far sparire le regioni specialmente quelle a statuto speciale Sicilia docet Commento inviato il 23-10-2016 alle 11:34 da Anonimo
  • Il signor Benedetti potrebbe dire di quanto Renzino ha abassato il debito pubblico in questi tre anni di governo? O quante imprese medio piccole hanno chiuso i battenti sempre in questi ultimi anni in Italia? Magari poi votiamo tutti per il SI ache se noi non siamo Capitalisti o Industriali filo governativi. Commento inviato il 23-10-2016 alle 11:21 da Renzi
  • Bella foto, Renzi con il casco per tagliare un nastro...Perbenista recupera la foto e il filmato di Renzi quando per farsi propaganda elettorale si faceva filmare su una ruspa a demolire un edificio a Firenze... altro che casco. Un povero imprenditore o un operaio al suo posto avrebbe preso una bella legnata dalle autoritá di vigilanza, ma a lui e quelli come tutto è permesso. La legge dovrebbe essere uguale per tutti dicono... ma evidentemente non è proprio cosi... Commento inviato il 23-10-2016 alle 10:58 da Anonimo
  • Ma avete visto che facce faceva Renzino quando è venuto a trovarmi? Ridicolo, mi vergognavo io per lui. Commento inviato il 23-10-2016 alle 10:53 da OBAMA
  • Scusate ma ogni tanto scrivo come parlo in TV, impastando le parole. Volevo dire W L'ITALIA! Commento inviato il 23-10-2016 alle 10:51 da Renzi

Responsabilit� dell'utente

Ogni opinione espressa dai lettori attraverso i commenti agli articoli � unicamente quella del suo autore, che si assume ogni responsabilit� civile, penale e amministrativa derivante dalla pubblicazione del materiale inviato. L'utente, inviando un commento, dichiara e garantisce di tenere "Il Perbenista" manlevato ed indenne da ogni eventuale effetto pregiudizievole e/o azione che dovesse essere promossa da terzi con riferimento al materiale divulgato e/o pubblicato. Tutti i contributi testuali, video, audio fotografici da parte di ogni autore/navigatore sono da considerarsi a titolo gratuito.
Lascia un commento Sei Umano?

Scrivici a:

perbenista@gmail.com
PUBBLICITÀ