**
  • Home > Gossip > BPER PRONTA A SALVARE LA COMPAGNO; PERONI SI OPPONE
  • stampa articolo

    BPER PRONTA A SALVARE LA COMPAGNO; PERONI SI OPPONE

    620A

    Vi abbiamo anticipato un'interessante inchiesta sul futuro delle tre sorelle che governano la Regione Fvg: Friulia, Mediocredito Fvg e Autovie Venete. Ebbene, non potevamo non partire dalla sorella più malata: Mediocredito. Quello che oggi vi anticipiamo è solo una breve introduzione a quanto vedrete filmato e documentato dalle nostre telecamere nello speciale "Inchiesta Perbenista" a fine novembre. Tutto parte da una domanda elementare: qualora il preannunciato accordo fra Mediocredito Fvg e Iccrea non dovesse andare a buon fine (cosa probabile) come si comporterà Banca di Italia? Gira voce che, in questa ipotesi, potrebbe giungere un soccorso rosso dalla BPER (Banca Popolare di Emilia), disponibile ad entrare con una cifra ingente e a far fuori buona parte dei soci. Eventualità questa che, senza dubbio, toglierebbe le castagne dal fuoco al presidente Cristiana Compagno (vedi foto), ma che, mai al mondo, vedrebbe il consenso dell'assessore alle finanze Francesco Peroni, troppo vicino al Presidente della Fondazione Crt Massimo Paniccia. Strana coincidenza, a far aprire le porte della Banca Popolare di Emilia, parrebbe essere stato Vincenzo Spinelli, già anima commerciale del Mediocredito e dirigente Frie, ora in forza con Michela Del Piero ed interessato a rilanciare la rete commerciale della Popolare di Cividale controllando anche gli strumenti finanziari della Regione che passano attraverso Mediocredito.

  • Commenti

  • Peroni è al servizio di Debby, è capace solo di alzare la mano a comando Commento inviato il 23-10-2016 alle 15:18 da Anonimo
  • Friulia se invece di aiutare i grandi imprenditori si dedicasse ai piccoli... farebbe la fortuna del FVG! Ma e' ovvio che i grandi godono del supporto dei sindacati, dei politici magna-magna e dei banchieri arraffoni! Il piccolo non e' in grado di gestire l'aumma-aumma! Il grande invece e' specializzato... Basta vedere come questo Paese di italioti ha santificato i piu' grandi ladroni della storia economca italiana: la famiglia Agnelli! Gli italiani hanno comprato ben 7 volte la FIAT (la fabbrica, nn l'auto)!!! Invece la famiglia Berlusconi (che nn e' costata niente agli italiani ed ah creato ricchezza e modernita') e' stata trattata a pesci in faccia! Commento inviato il 23-10-2016 alle 12:52 da al di codroipo
  • Aspettiamo la trasmissione! Commento inviato il 23-10-2016 alle 08:57 da Anonimo

Responsabilit� dell'utente

Ogni opinione espressa dai lettori attraverso i commenti agli articoli � unicamente quella del suo autore, che si assume ogni responsabilit� civile, penale e amministrativa derivante dalla pubblicazione del materiale inviato. L'utente, inviando un commento, dichiara e garantisce di tenere "Il Perbenista" manlevato ed indenne da ogni eventuale effetto pregiudizievole e/o azione che dovesse essere promossa da terzi con riferimento al materiale divulgato e/o pubblicato. Tutti i contributi testuali, video, audio fotografici da parte di ogni autore/navigatore sono da considerarsi a titolo gratuito.
Lascia un commento Sei Umano?

Scrivici a:

perbenista@gmail.com
PUBBLICITÀ