il Perbenista
si è rifatto
il look
Notizie flash
VIDEOTELEBLOG - IL NUOVO CANALE YOUTUBE DEDICATO ALLE INCHIESTE

BOLZOGATE: INCONTRO CON LE AZIENDE AMICHE A CODROIPO

Nel capoluogo del Medio Friuli, Codroipo, a pochi giorni dalle elezioni amministrative, una vera e propria bufera investe il vice presidente della Regione Fvg, con delega alle attività produttive Sergio Bolzonello e il consigliere provinciale Alberto Soramel, entrambi del Pd. In piena par condicio e in piena campagna elettorale, il consigliere regionale Vittorino Boem (Pd) invia una lettera alle aziende del codroipese (vedi foto) invitandole a partecipare ad un incontro riservato con il vice presidente Sergio Bolzonello ed il candidato sindaco Alberto Soramel, con la possibilità di portare il loro materiale informativo aziendale. Questo il testo integrale: "E' con piacere che vi invito ad un incontro informale di presentazione delle realtà produttive codroipesi con il Vice Presidente della Regione Sergio Bolzonello che si terrà lunedì 17 ottobre alle ore 17.15 presso la Sala Conferenze dell'azienda Friuli Antincendi Srl, Via Fratelli savoia 22, Codroipo. Sarà l'occasione per conoscere le linee di indirizzo che la Regione Fvgsta percorrendo per il rilancio delle politiche industriali e produttive ed allo stesso tempo per far conoscere le specificità locali e le qualità del tessuto produttivo codroipese. A tal fine, se lo si desidera, sarà possibile portare del materiale sintetico informativo descrittivo delle attività dell'azienda. All'incontro sarà presente il consigliere provinciale e candidato sindaco dott. Alberto Soramel". Come si può vedere dall'allegato (vedi Pdf) l'invito elettorale è scritto su carta intestata del consiglio regionale; ma ciò che più ha indisposto molti imprenditori è l'aver definito "informale" un incontro con l'assessore con delega alle attività produttive ed aver individuato come sede dell'incontro una sala di un'azienda privata.