**
  • Home > Gossip > BOLZONELLO CERCA DI PIAZZARE PETRANGELO AI VERTICI
  • stampa articolo

    BOLZONELLO CERCA DI PIAZZARE PETRANGELO AI VERTICI

    585A

    In un periodo in cui tutti fanno carriera in Regione Fvg e le assunzioni aumentano a vista d'occhio, ormai dire di no a qualcuno potrebbe sembrare offensivo. Così, appreso del mancato rinnovo di contratto per l'attuale direttore generale Roberto Finardi, il vice presidente della giunta regionale Sergio Bolzonello sta cercando di piazzare il più fedele e potente dei suoi uomini: il mega commercailista veneto Marco Tullio Petrangelo( vedi foto). In fin dei conti se in pochi giorni Petrangelo si adeguato a passare da guru dei rifiuti a guru del turismo non avrà certo difficoltà a diventare un guru generale.

  • Commenti

  • Però per lo spoil system ci vogliono ancora due anni e mezzo e se poi rivince la piccoletta niente spoil. Petrangelo è uno tosto, là può starci bene. Poi si apre il problema Turismo, ma più che contabili là serve gente con fantasia e pare che il direttore marketing sia più che all'altezza. Dunque bene entrambi, perché parlarne male se sono bravi?? Commento inviato il 26-09-2016 alle 06:26 da fiorin.fiorello
  • D'accordo sull'avvicendamento, ma sulla base di dimostrata onestà (leggi: lingua non passata per il culo di qualsiasi politico) e competenza. Commento inviato il 24-09-2016 alle 09:22 da totonno
  • tutto sommato a me nn interesserebbe chi viene nominato da chi comanda! E' una tradizione che anche nell'unica vera democrazia, gli USA, c'e'! Il problema e' che oltre oceano c'e' lo spoil-system, quando si perde si va tutti a casa! Mentre qui si viene eletti spesso in eterno con qualsiasi politica al comando! Creando cosi' quelli che facilmente passano da uno schieramento all'altro! O creando nemici che remano contro bloccando le strutture o peggio ancora licenziandoli con emolumenti elevatissimi prima della loro scadenza naturale oppure ancora cercando loro cadreghe in altri enti pubblici. Si pensi ad esempio al presdiente dell'aeroporto di Ronchi che nn voleva andarsene, oppure all'ASP Moro di Codroipo dove recentemente si e' dimesso il cda per rinominarlo nuovo-nuovo per i prox anni anche con Sindaco e Giunta (forse) nuovi! Ecco... per evitare questo schifo... imparare dagli USA! Padrone del vapore nuovo, dirigenti nuovi! Tutti decadono con le elezioni. Commento inviato il 24-09-2016 alle 08:14 da al di codroipo

Responsabilit� dell'utente

Ogni opinione espressa dai lettori attraverso i commenti agli articoli � unicamente quella del suo autore, che si assume ogni responsabilit� civile, penale e amministrativa derivante dalla pubblicazione del materiale inviato. L'utente, inviando un commento, dichiara e garantisce di tenere "Il Perbenista" manlevato ed indenne da ogni eventuale effetto pregiudizievole e/o azione che dovesse essere promossa da terzi con riferimento al materiale divulgato e/o pubblicato. Tutti i contributi testuali, video, audio fotografici da parte di ogni autore/navigatore sono da considerarsi a titolo gratuito.
Lascia un commento Sei Umano?

Scrivici a:

perbenista@gmail.com
PUBBLICITÀ