il Perbenista
si è rifatto
il look
Notizie flash
REPORT SUL CASO MASCHERINE FARLOCCHE FVG

CORTE DEI CONTI: LEI VUOLE PERONI AL POSTO DI BERTUZZI

Osservate con attenzione la foto di questo post (vedi immagine). Al centro il giudice, ai lati i due avversari. La fotografia rispecchia perfettamente la situazione attuale nei piani alti della Regione Fvg. In questi giorni la governatrice dovrà risolvere due grossi problemi. Prepararsi alla sostituzione del direttore generale Finardi che terminerà il suo incarico e lascerà il Friuli Venezia Giulia e indicare un membro per la Corte dei Conti dopo il pensionamento di Giovanni Bellarosa. Per il primo caso si ipotizza il nome di una soluzione interna e si parla del direttore centrale Nicola Manfren. E' evidente che nessun manager esterno verrebbe a ricoprire un incarico per solo 18 mesi. Capitolo Corte dei Conti: fino a pochi giorni fa tutto lasciava intendere il via libera al segretario generale della Regione Fvg Daniele Bertuzzi, ottimo curriculum ed ottima preparazione. Tuttavia in queste ore si ripete l'ipotesi che ad ambire ad andare alla Corte dei Conti ci sia anche l'attuale assssore regionale Francesco Peroni, senza dubbio agli occhi della governatrice a lei più fedele. Ovviamente di tutto rispetto anche il curriculum di Peroni: avvocato, professore ordnario di procedura penale, già componente esperto del Tribunale di Sorveglianza del Distretto di Corte di Appello di Trieste, preside della Facoltà di Giurisprudenza, Rettore dell'Università di Trieste, componente del Consiglio superiore della Banca di Italia. In quest'ultima ipotesi per la Serracchiani trovare un nome in grado di sostituire in giunta Peroni le permetterebbe di levarsi non poche castagne dal fuoco oltre che di allargare la maggioranza magari con un finto tecnico super partes recuperato dal mondo della finanza o dell'Università triestina.