il Perbenista
si è rifatto
il look
Notizie flash
CLICCA SUL BANNER IN BASSO DI VIDEOTELEBLOG

TG3 DEDICATO A IACOB MENTRE LA SANTORO PUNTA A UDINE

Il Tg3 locale delle ore 14 di oggi manda in onda più volte la scritta (vedi foto) "vertice col presidente Iacob" sbagliando clamorasamente il cognome del presidente del consiglio regionale. Una gaffe non da poco con l'aspirante successore al regno di Debora Serracchiani convinto che le possibilità di Sergio Bolzonello siano ormai tramontate. Dal cerchio magico della governatrice trapela anche la voce che la candidata voluta dai vertici regionali del Pd alla successione di Furio Honsell sia l'assessore regionale alle infrastrutture Mariagrazia Santoro, sempre presente ormai in tutte le cerimonie nel capoluogo. Un colpo di scena potrebbe, invece, avverarsi nel centrodestro cittadino dove a causa della probabile election day tutte le cartucce verrebbero giocate contemporaneamente. In questa ipotesi Riccardo Riccardi sempre più in difficoltà nella leadership del partito si troverebbe a dover optare fra un possibile posto in giunta regionale, sostenendo la corsa di Sergio Bini o il ritorno di Renzo Tondo, oppure una candidatura a sindaco di Udine. A Trieste Sandra Savino lascerebbe con piacere il posto in Parlamento a Piero Camber, tornando anche lei, in caso di vittoria del centrodestra nel più comodo posto di assessore regionale. Testa a testa destinato al fotofinish fra Massimo Blasoni e Stefano Balloch per il seggio friulano a Montecitorio.