**
  • Home > Gossip > CODROIPO: FEDRIGA AZZERA LA LEGA, TONDO FA IL RESTO
  • stampa articolo

    CODROIPO: FEDRIGA AZZERA LA LEGA, TONDO FA IL RESTO

    109p

    Sarà estremamente difficile che a Codroipo il centrodestra riesca a trovare una candidatura in grado di vincere le imminenti elezioni comunali, dopo il disastro della giunta Marchetti. Sia chiaro, la colpa non va attribuita ai singoli assessori, onesti e attivi, quanto nella loro torale incapacità amministrativa causata da una mancanza di totale di leader regionali. Così se a Pordenone hanno tutti atteso la annunciata vittoria di Alessandro Ciriani per gettare la croce della sconfitta del Pd addosso all'incolpevole Sergio Bolzonello, a Codroipo il "gran colpevole" reo di aver restituito la città alle sinistre sarà il capogruppo regionale di Forza Italia, Riccardo Riccardi. Il sindaco uscente Fabio Marchetti attende una proposta dalla coalizione per farsi da parte mentre nel frattempo Riccardi non ha alcun nome da proporre al di fuori del presidente dell'Asp Moro D'Antoni, che fra l'altro parrebbe incandidabile in virtù del decreto Monti. In casa Lega Nord il segretario provinciale Daniele Moschioni attende il rientro dalle vacanze di Marchetti per conoscere la sua volontà: "se il sindaco uscente decide di tentare il bis la Lega lo sostiene". Peccato che la base sia di altro avviso e che la mancanza totale di candidature padane autorevoli costringa la disastrosa leadership regionale di Fedriga a non avanzare nemmeno in questa occasione uno straccio di candidato. Ci sta tutto, a questo punto, il doppio colpo di scena dell'ex governatore Renzo Tondo, acerrimo avversario di Riccardi, che assieme al dottor Piero Coluccia, Bruno Dal Pozzo etc lavora per la costruzione di una civica di centrodestra guidata dal presidente del Rotary di Codroipo, avv. Anna Fabbro (vedi foto), che tuttavia pare essere totalmente sconosciuta alla gran parte dei cittadini del medio friuli.

  • Commenti

  • Il problema dei profughi che si dividono in due categorie non per discriminazione ma per gestione amministrativa sono i richiedenti asilo -secondo le norme internazionali e umanitarie- e gli irregolari-clandestini -perchè non hanno i requisiti dei richiedenti asilo e non hanno nessun alcun diritto di soggiornare nel territorio nazionale se non per turismo e avere al seguito la possibilità personale di sostentamento. Premesso un tanto per questi clandestini economici l'Eu non ne vuol sapere giustamente perchè gli accordi di spartizione delle quote migratorie si riferiscono ai rifigiati politici e non ai clandestini. Per tutti questi clandestini la sx ha creato un bel bargain -affare- per tutte le sue cooperative creando così un finanziamento occulto al partito. Ma il problema per queste persone non è l'oggi ma il DOMANI che noi non possiamo assicurare per varie contingenze. Chi può permettersi di tenere in casa-comunità queste persone che non hanno la mentalità e voglia di integrarsi????? Chi darà loro un LAVORO non avendo acquisito dai loro genitori e dalla sociètà in cui sono nati la mentalità del sacrificio ed altro???? Sono questi che dovrebbero insegnare e modificare la nostra societò rendendola più ricca di cosa ?????? sicuramente di colore, questo di sicuro e non sarebbe un male ma il resto ??????? per quanto riguarda l'integrazione e la poca futura sicurezza ad un lavoro ci troveremo fra poco nelle condizioni di Belgio e Francia dove le 2 e 3 generazioni non saranno riuscite a integrarsi e daranno sfogo alle loro rabbie. Dobbiamo portare a CODROIPO tutto questo ????????? Perchè la sx non chiarisce quale sarà il DOMANI di queste persone nella comunità di CODROIPO ????? Il BUONISMO NON PAGA è il GIUSTO e il rispetto della Comunità e delle sue regole che PAGA e altra condizione di rispetto è la RECOPROCITA' e questa l'abbiamo DIMENTICATA ???????????? ATTENTO Codroipo, potresti farti molto male Commento inviato il 21-08-2016 alle 02:24 da lion
  • Disastri? Se avete paura di 4 rifugiati siete proprio messi male... chi vive in italia non deve essere discriminato e qui voi lo state facendo. Solo perchè non vi piace il colore della pelle dei nuovi cittadini. Che volente o nolente saranno il nostro futuro, visto che ormai le scuole si svuotano perchè ci sono pochi bambini. Ma smettetela di piagniuccolare e andate veramente all'estero, non vedete che non vi sopportate neanche tra di voi! 4 gatti, 5 partiti! Che delirio... Commento inviato il 21-08-2016 alle 00:31 da Crossroads Rainbowcity
  • Ormai i disastri del PD in Friuli sono sotto gli occhi di tutti...dai Perbenista smetti A di far campagna elettorale alla serracchiani Commento inviato il 20-08-2016 alle 13:39 da Io
  • Codroipo si prepara ad accogliere degnamente una miriade di sfortunati. Molte aziende hanno promesso di licenziare i friulani per dare un lavoro agli extra comunitari.Anche le liste delle case pubbliche verranno modificate dando priorità a chi ha più figli e reddito bassissimo o nullo. tra 10 anni la società sarà completamente cambiata. Auguri a tutti, a me non interessa io abito in Svizzera. Commento inviato il 20-08-2016 alle 01:41 da Anonimo
  • Codroipo è centrale e il centrosinistra ce lo vedrei bene per realizzare una serie ed organizzata accoglienza di migranti. Ricordo ai fascistei vari che si azzuffanno come galletti nel pollaio prima di finire sul bancone che da novembre torna l'oblio, e invece di fare lager in zone decentrate, a Codroipo verrà realizzato un centro di accoglienza integrato e CIVILE modello per l'Europa. Ci sono spazi, tanti, ci si muove in pochi minuti verso Udine e Pordenone, fra 10 anni la società civile sarà completamente diversa e migliore. O questi Signori vi danno "fastidio"? Adesso, fasistei, riprendetevi pure il blog e ricominciate a pisciarvi reciprocamente addosso l'uno contro l'altro come fate sempre. Commento inviato il 20-08-2016 alle 00:14 da Crossroads Rainbowcity
  • Ma Soramel candidato pd mica vorrà seguire le linee del partito ? A Codroipo i profughi non li vorrebbero. Soramel potrebbe prendere le distanze dal pd se no non vince. Commento inviato il 19-08-2016 alle 04:17 da Anonimo
  • codroipesi ascoltatemi! non andate a votare, oppure ,votate solo 5 stelle se c'e' la lista.Mandiamo a casa la solita minestra Commento inviato il 18-08-2016 alle 10:00 da Anonimo
  • Signor al..... Magari le alleanze inaspettate te le costruisci nel tempo....... Altrimenti....... Prevale l'antica legge della reciprocitá....... Oppure i profughi fancazzisti della serracchiani. Commento inviato il 18-08-2016 alle 09:22 da Il logorroico
  • teniamo presente che il cdx ha vinto le scorse elezioni solo perche' il PD ha perso la lista Gigante Sindaco che ha tolto al csx un bel 10%! Riccardi & Marchetti quindi hanno vinto facile grazie a Gigante! Non certo per loro meriti visto anche che Marchetti e Riccardi non erano certo conosciuti a Codroipo per le loro presenze! Riccardi ha lasciato Codroipo e preferito Udine per la sua residenza! E Marchetti era praticamente un visitor... credo che forse uno su 100 sapesse chi era... per averlo visto di persona ! Riccardi poi era uno che contava in Regione ed era sempre presente nei media! Oggi tutto e' in bilico e penso che il cdx nn abbia alcuna possibilita' se nn candida una persona forte e conosciuta. Non c'e'? Allora e' meglio ricandidare Marchetti ovvio! Con un programma (e alleanze doc inaspettate) serio potrebbe anche farcela... anche perche' con la sx aspettiamoci di ospitare centiana di finti profughi fancazzisti. Danni a Codroipo la Serracchiani ne ha fatti tanti a cominciare dalla Sanita'! E alle prox elezioni regionali andra' a casa! Commento inviato il 18-08-2016 alle 07:26 da al di codroipo
  • sorestans e sotans, da 1000 anni (+ parvenues), fedriga NON è nato in fvg, quindi che ci fa qui a comandicchiare? Commento inviato il 18-08-2016 alle 04:53 da cassie
  • Prendiamo atto della volontà di Moschioni (finalmente e tragicamente decisionista) e...... adesso non sappiamo proprio cosa inventarci. Non frequentando il sottoscritto ambienti aristocratici come il Rotary non mi esprimo sulla candidatura di Tondo perchè non la conosco personalmente. Commento inviato il 18-08-2016 alle 02:09 da il logorroico

Responsabilit� dell'utente

Ogni opinione espressa dai lettori attraverso i commenti agli articoli � unicamente quella del suo autore, che si assume ogni responsabilit� civile, penale e amministrativa derivante dalla pubblicazione del materiale inviato. L'utente, inviando un commento, dichiara e garantisce di tenere "Il Perbenista" manlevato ed indenne da ogni eventuale effetto pregiudizievole e/o azione che dovesse essere promossa da terzi con riferimento al materiale divulgato e/o pubblicato. Tutti i contributi testuali, video, audio fotografici da parte di ogni autore/navigatore sono da considerarsi a titolo gratuito.
Lascia un commento Sei Umano?

Scrivici a:

perbenista@gmail.com
PUBBLICITÀ