**
  • Home > Gossip > MARCO PEZZETTA, UBER ALLES CASTA
  • stampa articolo

    MARCO PEZZETTA, UBER ALLES CASTA

    532A
    Si apprende che il legale di fiducia del commercialista Marco Pezzetta (vedi foto) sia Roberto Paviotti, stimato avvocato del Foro di Udine, che lo difende nel procedimento penale relativo all'avviso di Veneto Banca. L'avvocato Paviotti risulta anche essere il legale a cui il commissario Marco Pezzetta ha affidato l'incarico per seguire le vertenze della Liquidazione Coatta Amministrativa del Consorzio Aussa Corno, ma, in particolare, di presentare l'istanza di autofallimento dell'ente pubblico che è stata rigettata sia dal Tribunale fallimentare di Udine che dalla Corte di Appello di Trieste.
    "Pur non essendovi un divieto di legge - si legge su varie pubblicazioni - molti Tribunali hanno emanato codici di comportamento dei curatori/liquidatori perché questi procedano a nomine di legali che non abbiano rapporti di collaborazione o clientela che possano far ritenere operanti in alcun modo scambi di favori". Ci domandiamo se in un momento così delicato Pezzetta non avrebbe fatto meglio a rassegnare le proprie dimissioni da Commissario Liquidatore, retribuito con oltre 6mila euro al mese, piuttosto che perseverare in comportamenti legali ma tipici di una certa casta.

    Palermo: Il "sistema" delle nomine fiduciarie, che ha fatto crac alle Misure di prevenzione, diventa oggetto di una circolare dei giudici di un'altra sezione del Tribunale di Palermo. Nel mirino le incompatibilità e le consulenze "anomale". Ecco il passaggio più delicato, spia di una situazione su cui fare chiarezza: “I curatori dovranno astenersi dal nominare come legali altri professionisti inseriti nel proprio studio o con i quali vi siano collaborazioni continuative o rapporti di parentela o di coniugio”. Ed ancora: “Qualora lo stesso curatore sia un avvocato dovrà evitare e comunque contenere le nomine di legali che abbiano a loro volta nominato lui stesso come legale nelle procedure ad essi affidate (sempre che non si tratti di nomine occasionate dalla particolare esperienza del professionista). In generale, il curatore dovrà astenersi dall'effettuare nomine che possono fare ritenere operanti accordi per lo scambio di incarichi”.

  • Commenti

  • A proposito di casa nuova che immagino inaugurabile in vista della scadenza elettorale della Debora .La signora ha assegnato , dopo tante ridicole delibere di giunta i, al bravo Pezzetta raccoglitore di tutto ...compreso la ricerca della cassa di previdenza dei dottori commercialista. TROMBATO; In quel luogo la Debora non c'era . La Debora c'era in autovie e strade fvg con l'assegnazione delle prebende al suo amico avvocato e all'altro avvocato di cognome Damiani e cognato del bravo PEzZETTA. Commento inviato il 06-08-2016 alle 14:20 da Gigi di zellina
  • Bisogna sollecitare una risposta ed UNA ASSUNZIONE DI RESPONSABILITÀ ..... Intanto Pezzetta inaugura la casa nuova Commento inviato il 06-08-2016 alle 04:17 da Lettore
  • cosa scommettiamo: se colpevole va tutto in prescrizione ?. Un classico, per i poveri cristi la legge va applicata subito, per loro va interpretata Ma che giustizia! Commento inviato il 05-08-2016 alle 09:33 da Anonimo
  • Secondo i giudici, notiziati egregiamente anche dalla stampa, è tutto regolare in quanto "legale"? Le professionalità "minime"saranno valutate alla stregua di quello che si chiede a qualunque altro lavoratore, nell'ambito del proprio settore...Un panettiere deve saper fare del pane mangiabile e possibilmente con ingredienti sani o biologici, un architetto progettare una casa che stia in piedi e magari segua i più moderni e attuali dettami in tema di risparmio energetico e un revisore/consulente/professionista incaricato in ruoli tanto prestigiosi quanto remunerativi e ambiti? Commento inviato il 04-08-2016 alle 02:07 da cittadino
  • ho letto che ha dichiarato che in tre anni il collegio ha fatto 120 verifiche: e in 120 verifiche mai nessun dubbio? e la sanzione di 100 e passa mila € da parte della banca d'italia per omessa vigilanza ckè l'hanno emessa, se hanno fatto 120 verifiche (media di 40 verifiche anno, 3.5 media mese?)... ma... Commento inviato il 04-08-2016 alle 00:25 da io
  • su questo anche il Lombroso avrebba qualcosa da dire ... Commento inviato il 03-08-2016 alle 12:46 da xposure
  • Da non credere Commento inviato il 03-08-2016 alle 11:38 da ma
  • In che Studio lavora il dott. Pezzetta ?? Si vede che ...... Commento inviato il 03-08-2016 alle 11:33 da set
  • Grande Commercialista, molto corretto ...... BRAVI !!!!!! Per fortuna che il perbenista c'è. Commento inviato il 03-08-2016 alle 11:33 da anonimo
  • in pratica l'avvocato a lui lo paga Pantalone! Grande! Commento inviato il 03-08-2016 alle 10:12 da al di codroipo

Responsabilit� dell'utente

Ogni opinione espressa dai lettori attraverso i commenti agli articoli � unicamente quella del suo autore, che si assume ogni responsabilit� civile, penale e amministrativa derivante dalla pubblicazione del materiale inviato. L'utente, inviando un commento, dichiara e garantisce di tenere "Il Perbenista" manlevato ed indenne da ogni eventuale effetto pregiudizievole e/o azione che dovesse essere promossa da terzi con riferimento al materiale divulgato e/o pubblicato. Tutti i contributi testuali, video, audio fotografici da parte di ogni autore/navigatore sono da considerarsi a titolo gratuito.
Lascia un commento Sei Umano?

Scrivici a:

perbenista@gmail.com
PUBBLICITÀ