il Perbenista
si è rifatto
il look
Notizie flash
IL VICE PRESIDENTE DE LA QUIETE SMASCHERA IL DIRETTORE GENERALE GUARNERI

AUTOVIE E IL CAVALLO ZOPPO DELLA SERRACCHIANI

Presidente ed amministratore delegato di Autovie Venete, Maurizio Castagna (vedi foto) gode della piena fiducia della governatrice Debora Serracchiani e naviga verso il 2018 cercando di portare a casa il rinnovo della scadenza della concessione autostradale. In realtà, all'interno di Autovie i super consulenti pagati in questi anni si dicono certi che nessuno porterà via dal Friuli Venezia Giulia la cassaforte di famiglia, ma tutto può ancora accadere. Sono cinque, invece, i pari grado direttori d'area che si suddividono le responsabilità all'interno della partecipata e nessuno pare intenzionato a lasciare la poltrona nell'ipotesi di un eventuale rientro a casa dell'ex direttore generale Riccardo Riccardi. Non solo: oggi ad aver assunto maggior ruolo, sebbene tutti di pari gado, parrebbero essere gli uomini un tempo meno graditi all'ex assessore regionale di Tondo. Insomma le preoccupazioni di Riccardi non cessano e man mano che si avvicina il 2018 l'astuta governatrice fa un tiro di briglie ogni qual volta Riccardi tenta di allungare il galoppo o di trottare su argomenti poco graditi alla Serracchiani. Resta adesso da capire se Debora Serracchiani terrà legato alla corda Riccardi fino all'ultimo giorno o, se qualche mese prima, deciderà di seguire un vecchio parere raccolto da Friulia e liquidare il dirigente in più...