il Perbenista
si è rifatto
il look
Notizie flash
PRESTO LA RELAZIONE GIURATA DEL DOTT. FABIO ZULIANI

MARTINES CEDE IL SEGGIO IN CONSIGLIO E UDINE TREMA

I nomi che girano all'interno del Pd come successore di Furio Honsell sono numerosi ma l'unico che sta già definendo gli accordi con la nomenclatura del partito per lasciare il seggio regionale ad un alto dirigente bersaniano del Pd è Enzo Martines (vedi foto). Contro di lui ben poca cosa. Il centrodestra continua a non avere un nome in grado di competere con i democratici. Riccardo Riccardi vorrebbe fare il governatore; Massimo Blasoni vorrebbe fare il deputato; Piero Fontanini è troppo astuto per chiudere la carriera con una sconfitta dopo tante vittorie. Fra i consiglieri comunali uscenti nessuno ha il carisma necessario e nemmeno il supporto dell'intera coalizione. Ma il vero problema non sta nell'accordo fra le segreterie dei partiti, quanto nell'elettorato. Agli udinesi i politici hanno tolto tutto: strade, negozi ed eventi culturale ma non il cervello. Per questo l'esercito degli assenteisti, fra delusi, incazzati ed anarchici porterà la città al degrado totale.