il Perbenista
si è rifatto
il look
Notizie flash
PARENTOPOLI IN MARILENGHE AL TEATRI STABIL FURLAN

BIANCANEVE E LA RIVOLTA DEI SETTE NANI

Si avvicinano le elezioni regionali del 2018 e tutti i politici (vedi foto) si illludono di essere i protagonisti di un'altra stagione. Così il centrodestra baruffa se candidare a governatore del Friuli Venezia Giulia Riccardo Ricardi o Massimiliano Fedriga senza escludere un ritorno di Renzo Tondo. Il centrosinistra attende risposte da Debora Serracchiani, facendo scaldare i motori a Sergio Bolzonello e Franco Iacop. Poi ci sono gli outsider come Giuseppe Morandini o Michela Del Piero buoni per tutti gli schieramenti. Si incontrano per le sperdute osterie dei paesi i vari ex consiglieri regionali (vedi foto) fiduciosi di tornare in pista e persino Franco Belci storico sindacalista della Cgil sogna un posto al sole. Le associazioni di categoria poco seguono l'economia ma sono ben liete di partecipare ai tavoli di chi conta senza escludere la presenza di un proprio uomo in giunta. Così mentre la Corte dei Conti verifica scontrini su scontrini la regolarità delle spese, a palazzo Oberdan si moltiplicano bicchierate e pizze in cerca di consenso. Ma quando capiranno che la favola è finita e che il popolo ormai si è stancato dei soliti nani?