**
  • Home > Gossip > CRESCE IL CORRENTONE IACOP FOR PRESIDENT
  • stampa articolo

    CRESCE IL CORRENTONE IACOP FOR PRESIDENT

    508A

    Lunedì 27 giugno alle ore 20 il correntone democratico di Franco Iacop (vedi foto) si è dato appuntamento a Tavagnacco alla Pizzeria Al Sole. A far partire gli inviti, i fedelissimi del presidente del Consiglio Regionale: Giorgio Baiutti, Salvatore Spitaleri e Enio Agnola. Fra gli oltre cinquanta presenti, per lo più iscritti del Collinare e del Friuli Centrale, spiccavano i nomi del segretario provinciale Massimiliano Pozzo e il conslgliere comunale Enrico Frucco. In sala anche alcuni esponenti delle categorie economiche artigianali. Dopo una breve analisi della pesante sconfitta riportata alle recenti amministrative dai vertici dell'esecutivo regionale, non sono mancate accuse alla gestione troppo personalistica del partito così come accade a livello nazionale. Alcuni dei presenti hanno individuato, con l'entusiasmo generale della sala, Franco Iacop come possibile prossimo candidato alla guida della Regione Fvg.

  • Commenti

  • OK . Va bene se il popolo deciderà e se le primarie decideranno per Franco Iacop candidato per il PD alle Regionali, non si vede il problema. Ma il 2018 è tanto vicino, ma anche tanto lontano, per oggettive valutazioni sulle singole persone (che hanno già fatto 3 mandati). Mi preme sottolineare che in questi due anni che ci rimangono, tutti devono (dovrebbero) lavorare per confermare la guida del Centro Sinistra e non fare i furbetti (come succede). Meglio sarebbe esprimere dubbi e perplessità chiari, forti e LEALI all'attuale Presidentessa. Commento inviato il 04-07-2016 alle 04:59 da Il Gladiatore della "bassa"
  • eheheeh magna...magna...clikkato con una fornita dispensa alle spalle. Commento inviato il 04-07-2016 alle 00:26 da lupopaziente
  • cresce il panzone direi, e a piu' di qualcuno/a Commento inviato il 03-07-2016 alle 21:58 da batman
  • prima di guardare avanti dovrebbe meditare sui disastri passati. Con la Giunta Illy è stato assessore alle politiche comunitarie, la Regione ha perso decine di milioni di euro di fondi europei 2007 2013 (POR FESR, Italia Slovenia ....), che avrebbero potuto essere da volano per l'economia regionale, e lui non ha mosso un dito per fermare i disimpegni Commento inviato il 03-07-2016 alle 12:46 da Anonimo
  • ma dai!!!! Commento inviato il 03-07-2016 alle 10:52 da Anonimo
  • perito laureato in magna magna Commento inviato il 03-07-2016 alle 08:38 da Anonimo
  • il correntone dei magna magna brociamolo lui e suoi amici Commento inviato il 03-07-2016 alle 06:12 da Anonimo
  • Io candiderei la Pizzeria. AHAHAHAH Commento inviato il 03-07-2016 alle 00:13 da Anonimo
  • ah, ah, ah mi vien da ridere, la Serracchiani lo mangia in un boccone Commento inviato il 02-07-2016 alle 12:07 da Anonimo
  • questo mangia ,non scherza, guadare le" ganasce" per capire. Da non votare mai più, specialmente se amico di agnola e baiutti Commento inviato il 02-07-2016 alle 08:30 da Anonimo

Responsabilit� dell'utente

Ogni opinione espressa dai lettori attraverso i commenti agli articoli � unicamente quella del suo autore, che si assume ogni responsabilit� civile, penale e amministrativa derivante dalla pubblicazione del materiale inviato. L'utente, inviando un commento, dichiara e garantisce di tenere "Il Perbenista" manlevato ed indenne da ogni eventuale effetto pregiudizievole e/o azione che dovesse essere promossa da terzi con riferimento al materiale divulgato e/o pubblicato. Tutti i contributi testuali, video, audio fotografici da parte di ogni autore/navigatore sono da considerarsi a titolo gratuito.
Lascia un commento Sei Umano?

Scrivici a:

perbenista@gmail.com
PUBBLICITÀ