**
  • Home > Gossip > LA SEDIA VUOTA DI DIPIAZZA CHE OFFENDE GLI ELETTORI
  • stampa articolo

    LA SEDIA VUOTA DI DIPIAZZA CHE OFFENDE GLI ELETTORI

    493A

    Abbiamo dato una settimana di tempo affinchè i candidati al ballottaggio per Pordenone e Trieste ci comunicassero un giorno ed un orario a loro disposizione per registrare una serie di domande in studio. Immediata l'adesione dei candidati pordenonesi Daniela Giust e Alessandro Ciriani, la cui doppia intervista andrà in onda questa sera alle ore 22 su Udinese Tv. A breve giro è arrivata anche l'adesione di Roberto Cosolini. Silenzio totale invece da parte di Roberto Dipiazza che non solo non ha aderito ma nonostante le varie mail inviate e le varie telefonate ai leader dei suoi principali alleati non ha voluto neppure risponderci. Il capogruppo di Forza Italia Riccardo Riccardi ci ha scritto di aver inviato una mail a Dipiazza ma senza ricevere riscontro, il segretario nazionale della Lega Nord Massimiliano Fedriga ci ha assicurato di averne parlato con Dipiazza ma anche in questo caso solo un silenzio con conseguente assenza in trasmissione (vedi foto). Questa sera alle ore 22 assisterete quindi al doppio confronto di Pordenone e Trieste. La sedia di Roberto Dipiazza sarà vuota. Personalmente ritengo più grave nel suo comportamento la mancanza di educazione nel rispondere alle varie richieste che la mancanza di coraggio nel confrontarsi. Probabilmente è questa arroganza di certa classe politica brava a deridere gli avversari e vendicaticativa e fuggitiva con quanti non la pensano come loro che accrescerà sempre più la disaffezione al voto.

  • Commenti

    12
  • Serracchiani taglia sanità, lascia scarrozzare frotte di immigrati finti profughi, no fa un lavoro pubblico! Svende le proprietà regionali! Friulani sveglia!!!!! Commento inviato il 18-06-2016 alle 05:16 da Rt
  • Di Piazza ha paura di confrontarsi pubblicamente sui contenuti Commento inviato il 17-06-2016 alle 14:49 da Anonimo
  • Di Piazza ha paura di confrontarsi pubblicamente sui contenuti Commento inviato il 17-06-2016 alle 14:49 da Anonimo
  • Di Piazza ha paura di confrontarsi pubblicamente sui contenuti Commento inviato il 17-06-2016 alle 14:49 da Anonimo
  • Di Piazza ha paura di confrontarsi pubblicamente sui contenuti Commento inviato il 17-06-2016 alle 14:49 da Anonimo
  • Di Piazza ha paura di confrontarsi pubblicamente sui contenuti Commento inviato il 17-06-2016 alle 14:49 da Anonimo
  • Di Piazza ha paura di confrontarsi pubblicamente sui contenuti Commento inviato il 17-06-2016 alle 14:48 da Anonimo
  • Tondo non si presento' al confronto con Illy ! E vinse ! Inutile fare confronti quando sai gia' che vincerai! Ha ragione Dipiazza! Commento inviato il 17-06-2016 alle 10:16 da al di codroipo
  • PD a casa! No a Cosolini viva l'Italia abbasso l'URSS Commento inviato il 17-06-2016 alle 07:15 da Anonimo
  • Ze vitis, par dibant. Commento inviato il 17-06-2016 alle 00:35 da Mirko
  • Votate Roberto Commento inviato il 16-06-2016 alle 23:05 da axxe
  • Votate BELVISO Commento inviato il 16-06-2016 alle 14:39 da Marina
  • sto seguendo la trasmissione TV e trovo molto scorretto il comportamento di Di Piazza, un candidato corretto risponde agli inviti ed alle richieste di confronto Commento inviato il 16-06-2016 alle 13:09 da Anonimo
  • Di Piazza assente anche ad Altura improvviso malore dalla madre. Sara vero? Mi auguro di si altrimenti è veramente meschino e non degno di governare la nostra città. Commento inviato il 16-06-2016 alle 12:52 da darko
  • Di Piazza può raccontare barzellette ed è consapevole che ad un confronto diretto emergerebbe la sua superficialità Commento inviato il 16-06-2016 alle 12:48 da Anonimo

Responsabilit� dell'utente

Ogni opinione espressa dai lettori attraverso i commenti agli articoli � unicamente quella del suo autore, che si assume ogni responsabilit� civile, penale e amministrativa derivante dalla pubblicazione del materiale inviato. L'utente, inviando un commento, dichiara e garantisce di tenere "Il Perbenista" manlevato ed indenne da ogni eventuale effetto pregiudizievole e/o azione che dovesse essere promossa da terzi con riferimento al materiale divulgato e/o pubblicato. Tutti i contributi testuali, video, audio fotografici da parte di ogni autore/navigatore sono da considerarsi a titolo gratuito.
Lascia un commento Sei Umano?

Scrivici a:

perbenista@gmail.com
PUBBLICITÀ