**
  • Home > Gossip > LE GEMELLE AZZURRE ALLA CORTE DI RE VERDINI
  • stampa articolo

    LE GEMELLE AZZURRE ALLA CORTE DI RE VERDINI

    478A

    La notizia oggi aveva ormai raggiunto quasi una sua ufficialità. In fondo all'angolo del foyer del Teatro Nuovo Giovanni da Udine, Riccardo Riccardi e Sandra Savino (vedi foto) isolati dalla marea di folla di invitati al gran compleanno del Messaggero Veneto. Gelo da destra e gelo da sinistra. Tutto risale al 3 maggio di quest'anno quando i due esponenti politici di Forza Italia sono stati visti nella capitale andare in visita da Denis Verdini. Un salto molto pericoloso senza paracadute.

  • Commenti

  • Una delle tante prove dell'incompetenza di Sandra Savino è l'intervista delle Iene sulla giornata del 25 aprile, non l'abbiamo dimenticata Commento inviato il 30-05-2016 alle 06:55 da Anonimo
  • L'unico candidato di Trieste del centro destra è Alessia Rosolen, le gemelle dovrebbero andare a lezione da lei Commento inviato il 30-05-2016 alle 06:50 da Anonimo
  • Se Riccardi è andato da Verdini significa che il futuro del cdx passa anche per lì. Quando mai Riccardi ha toppato? Commento inviato il 30-05-2016 alle 00:46 da Anonimo
  • Anonimo 29-05-2016 alle 12.35. Rosolen con la P maiuscola dici? A pensarci bene forse hai ragione, la P maiuscola l'hai azzeccata. AVANTI POPOLO, ALLA RISCOSSA, CHE A FARVI VINCER, CI PENSA ALESSIA (quella, come dici tu, con la P maiuscola) Commento inviato il 29-05-2016 alle 14:35 da NO UN ALTRO CAVALLO DI TROIA
  • l'errore più grande delle partigiane è non aver coinvolto a Trieste Alessia Rosolen, unica vera Politica con la P maiuscola, intelligente, pragmatica, preparata, coerente ... unica capace a rilanciare la Città Commento inviato il 29-05-2016 alle 12:35 da Anonimo
  • e dove altro gli manca d'andare? Commento inviato il 29-05-2016 alle 11:40 da il sintetico
  • vecchiume Commento inviato il 28-05-2016 alle 11:53 da Anonimo

Responsabilit� dell'utente

Ogni opinione espressa dai lettori attraverso i commenti agli articoli � unicamente quella del suo autore, che si assume ogni responsabilit� civile, penale e amministrativa derivante dalla pubblicazione del materiale inviato. L'utente, inviando un commento, dichiara e garantisce di tenere "Il Perbenista" manlevato ed indenne da ogni eventuale effetto pregiudizievole e/o azione che dovesse essere promossa da terzi con riferimento al materiale divulgato e/o pubblicato. Tutti i contributi testuali, video, audio fotografici da parte di ogni autore/navigatore sono da considerarsi a titolo gratuito.
Lascia un commento Sei Umano?

Scrivici a:

perbenista@gmail.com
PUBBLICITÀ