**
  • Home > Gossip > DEL FRATE INCARICA SPITALERI PER RESISTERE A PEZZETTA
  • stampa articolo

    DEL FRATE INCARICA SPITALERI PER RESISTERE A PEZZETTA

    472A

    Ve lo avevamo detto un mese da di tenere d'occhio il sito Bassaparola, specializzato nei "misteri" della Bassa friulana; se in cima al blog compare il logo di certificazione di qualità del Perbenista, una ragione ci sarà! Ed è proprio da Bassaparola che riportiamo integralmente l'ultima news:

    Ammonta a circa 11mila euro l'incarico per l'avvocato Salvatore Spitaleri, che è anche Presidente dell'Assemblea regionale del Partito Democratico e capogruppo in Provincia di Udine, che il sindaco di San Giorgio Pietro Del Frate (vedi foto), anche lui del Partito Democratico, ha deciso con delibera di giunta n.54, da tutti consultabile sull'albo pretorio del Comune di San Giorgio. Non mancherà di far discutere l'opportunità di questa scelta di Del Frate. Un incarico tutto in casa Pd. Anche l'oggetto dell'incarico è di assoluta rilevanza, perchè rientra nell'intrecciato mosaico "Aussa Corno". L'oggetto della delibera è: l'autorizzazione al sindaco di costituirsi e resistere in giudizio nei confronti del Consorzio Aussa Corno e delle ditte Piessegi Scarl e Mozzon srl. Consideriamo i passaggi più significativi della delibera. Il 12/07/2012 è stato rilasciato al Consorzio ZIAC, il permesso di cotruire per i lavori di predizione di un'area nel Comprensorio "Fearul" per la successiva sistemazione a verde, mediante riporto di terren onaturale. Il 18/07/2015 è stato comunicato l'inizio lavori, da ultimarsi entro il 18/07/2015, poi prorogato al 18/07/2016 con atto sindacale 29/07/2015 successivamente ANNULLATO dal Sindaco il 04/12/2015. Il 13/01/2016 il Responsabile del Servizio Area Tecnica ha dichiarato la decadenza inefficacia di diritto del permesso di costruire per mancata ultimazione dei lavori. La verifica sullo stato dei luoghi successivo la scadenza dell'ultimazione lavori 18/07/2015, ha accertato l'esecuzione di opere in totale difformità rispetto il titolo rilasciato, determinando l'atto vincolato di emanazione dell'Ordinanza n.02 del 26/02/2016 del responsabile dell'area Tecnica, per la rimozione del cumulo di terra depositato e la remissione in pristino dell'area. Il 27/04/2016 è stato notificato al Comune di san Giorgio di Nogaro il ricorso promosso presso il Tar Fvg dal Consorzio Ziac in liquidazione nella persona del Commissario Liquidatore dott. Marco Pezzetta per l'annullamento dell'ordinanza comunale n.02/2016; nella stessa data è stato anche notificato al Tar Fvg da parte delle ditte Piessegi scarl di Trieste e Mozzon Daniele Srl di Pordenone, per l'annullamento della stessa ordinanza. Nella delibera citata si può trovare anche il passaggio in cui l'avvocato salvatore Spitaleri riduce il suo onorario da 14.652,02 a 11.019,99 euro. Perchè Pietro Del Frate, destinatario di un avviso di garanzia le scorse settimane nell'ormai famosa vicenda Aussa Corno, sceglie come legale di fiducia proprio un importante esponente apicale del suo partito, il Pd, per resistere al Tar contro il commissario liquidatore dell'Aussa Corno Marco Pezzetta fortemente voluto dagli stessi vertici apicali del Partito Democratico? 11.019,00 euro pubblici!

  • Commenti

  • Sempre sto Pezzetta Commento inviato il 23-05-2016 alle 00:31 da Anonimo
  • Sono SCHIFATO Commento inviato il 21-05-2016 alle 09:12 da Anonimo
  • troppi avvocatiin giro, togliamo la laurea in giurisprudenza da tutti gli atenei d'Italia. Questi incasinano tutte le leggi pur di lavorare, se poi vanno in parlamento la frittata è fatta Commento inviato il 20-05-2016 alle 10:32 da Anonimo
  • Bravo cassie, dai continua così, lecca, lecca che qualche bricciola che cade forse riesci a raccattare. Commento inviato il 20-05-2016 alle 06:50 da Anonimo
  • sig. chiappa sta per presidente serracchiani immagino, se gli argomenti di discredito continuano con lo sciorinare il cognome acquisito quale denigrazione poco fa sperare chi usa questa strategia, ma peggio: si dimostra ancora una volta che la platea cui è rivolta la cosa è di basso grado Commento inviato il 20-05-2016 alle 06:33 da cassie
  • Spitaleri è certamente un avvocato di spessore e saprà come risolvere i problemi del Comune che conosce bene da anni, quando sbocciarono le prime margherite, ma arrivarono anche i primi papaveri (non rossi ovviamente) ad infestare le nostre campagne e non solo. Ma per fortuna i tempi sono cambiati e la cariche citate sono solo (forse) un caso, si sa che il destino non guarda in faccia nessuno. O no .......... Commento inviato il 20-05-2016 alle 05:28 da Cicciolino
  • Del Frate, forse con il 4° mandato riuscirà finalmente a risolvere i tanti problemi della bassa e del porto, quindi auspichiamo che i protagonisti del 3° mandato (sappiamo chi sono e dove erano al momento del voto) interferiscano con la "potente", per dare finalmente al territorio una valida prospettiva di futuro. Forse ho esagerato. Mah ................... Commento inviato il 20-05-2016 alle 05:13 da ben hur
  • Il "pieri" è forte (come l'aceto), non avendone già abbastanza, se ne le va a anche cercare, ma ormai abbiama capito tutti che anni e anni (presto festeggierà il 40°)di militanza politica, i capelli e la barba bianchi ed altri attributi importanti (frose ormai logorati), non hanno insegnato niente, ad un insegnate in (quasi) perenne apettativa. Coraggio .......... Commento inviato il 20-05-2016 alle 05:01 da Ala Triste
  • Che domanda da fare. La sig.ra Chiappa è già oltre, il suo bla bla lo ha già fatto tempo fa e ora non sente da quel orecchio. Commento inviato il 20-05-2016 alle 02:43 da Anonimo
  • Cu cuc Commento inviato il 19-05-2016 alle 23:51 da Josko
  • oggi una bomba ha colpito il PD regionale, la condanna della Cassazione alla Giunta Illy tra i quali a Franco Iacop attuale Presidente del Consiglio Regionale, a Roberto Cosolini attuale candidato Sindaco del comune di Trieste, a Enzo Marsilio attuale consigliere regionale, a Enrico Bertossi attuale Presidente di Informest Gorizia .... attendiamo con gran curiosità la comunicazione ufficiale della Presidente Serracchiani e del Presidente dell'Assemblea del PD regionale Salvatore Spitaleri che dovrebbero, se coerenti, chiedere a questi loro uomini le dimissioni immediate dagli incarichi che stanno coprendo Commento inviato il 19-05-2016 alle 14:00 da Anonimo

Responsabilit� dell'utente

Ogni opinione espressa dai lettori attraverso i commenti agli articoli � unicamente quella del suo autore, che si assume ogni responsabilit� civile, penale e amministrativa derivante dalla pubblicazione del materiale inviato. L'utente, inviando un commento, dichiara e garantisce di tenere "Il Perbenista" manlevato ed indenne da ogni eventuale effetto pregiudizievole e/o azione che dovesse essere promossa da terzi con riferimento al materiale divulgato e/o pubblicato. Tutti i contributi testuali, video, audio fotografici da parte di ogni autore/navigatore sono da considerarsi a titolo gratuito.
Lascia un commento Sei Umano?

Scrivici a:

perbenista@gmail.com
PUBBLICITÀ