**
  • Home > Gossip > MEDIO FRIULI: BASSA POLITICA ALTO EROTISMO
  • stampa articolo

    MEDIO FRIULI: BASSA POLITICA ALTO EROTISMO

    440A

    Per circa dieci anni, dal 1998 al 2009, il medio Friuli ha ospitato vere e proprie feste che nulla avevano da invidiare alle note notti di Arcore. A raccontarlo è una ragazza che oggi lavora nel settore della Lap dance e che per molti anni ha partecipato con alcune sue amiche a festini organizzati da politici locali per intrattenere "vip romani". Ci partecipavano noti personaggi della prima repubblica la maggior parte impegnati in Regione. Non mancavano facoltosi imprenditori che pagavano l'affitto di lussuose ville e "giornalisti e liberi professionisti" che si occupavano dell'accoglienza. Non si usavano droghe ma certamente la "bollicina" - prosegue la ragazza oggi ultra quarantenne - scorreva alla grande, tanto da far correre ubriachi e nudi alcuni super politici a inseguire le ragazze per le stanze. Prossimamente sul canale You Tube di Telefrulla, l'intervista a volto scoperto della ragazza che ha fatto innamorare alcuni inquilini di Palazzo Oberdan. Ma quale era la reale volontà degli organizzatori dei fastini? Intrattenere o ricattare il mondo politico?

  • Commenti

  • Quelli di San Daniele potrebbero farci un bel pensierino "pubblicitario" per i loro prosciutti. Li comprerebbero anche gli arabi. Commento inviato il 01-04-2016 alle 09:47 da gg
  • Grande PD e la numero due cosa dice??? Niente come al solito?! Commento inviato il 31-03-2016 alle 12:13 da anonimo
  • Il bello é che ci governano senza essere stati eletti dai cittadini... A casa!!! Commento inviato il 31-03-2016 alle 12:03 da Paperino
  • E poi dicevano del Berlusca. Questi son tutti figli di papá scesi in politica per trovare qualche cosa da fare durante il giorno. Commento inviato il 31-03-2016 alle 12:01 da Rexton
  • Renzi, Guidi, Boschi... il nuovo che avanza! W L'ITALIA! Commento inviato il 31-03-2016 alle 11:58 da IO
  • Grazie Perbenista per l'attività di informazione che svolgi senza essere remunerato e con rischio di denuncia, questi amministratori se ne fregano dei disoccupati e dei problemi della gente comune Commento inviato il 31-03-2016 alle 07:17 da Anonimo
  • Supponiamo che non sia vero, tutto inventato. Suppuniamo che poi si butti là degli identikit. Suppuniamo poi che minacci, sempre con la formula dubitativa, qualche nome. Ecco a questo punto, vero o falso, sono pronto al ricatto. A naso questi sono metodi staliniani, era Stalin che prima faceva circolare la voce di qualcosa contro un suo nemico, poi, quando gli amici, per non essere colpiti a loro volta, si allontanavano, lo distruggeva. E' chiaro che il Perbenista non centra niente con quanto sopra, lui farà senz'altro nomi e cognimi subito, senza guardare in faccia nessuno, aspettiamo. Commento inviato il 31-03-2016 alle 01:48 da Anonimo
  • Attendiamo i dettagli con NOMI e COGNOMI, se una notizia è vera vogliamo sapere CHI e non i soliti riferimenti generici e verbi al condizionale. A questi politici stiamo pagando il vitalizio !!! Commento inviato il 30-03-2016 alle 23:10 da anonimo
  • Bella foto, ma di certo neppure questa é della signora dalla frangetta.. Commento inviato il 30-03-2016 alle 22:21 da Anonimo

Responsabilit� dell'utente

Ogni opinione espressa dai lettori attraverso i commenti agli articoli � unicamente quella del suo autore, che si assume ogni responsabilit� civile, penale e amministrativa derivante dalla pubblicazione del materiale inviato. L'utente, inviando un commento, dichiara e garantisce di tenere "Il Perbenista" manlevato ed indenne da ogni eventuale effetto pregiudizievole e/o azione che dovesse essere promossa da terzi con riferimento al materiale divulgato e/o pubblicato. Tutti i contributi testuali, video, audio fotografici da parte di ogni autore/navigatore sono da considerarsi a titolo gratuito.
Lascia un commento Sei Umano?

Scrivici a:

perbenista@gmail.com
PUBBLICITÀ