il Perbenista
si è rifatto
il look
Notizie flash
VIDEOTELEBLOG - IL NUOVO CANALE YOUTUBE DEDICATO ALLE INCHIESTE

CARNIA GATE: DECINE DI MANGIATOIE E BUCHI NERI

In attesa del nostro reportage post Pasquale per l'impero della Carnia, dopo il post di ieri ci sono arrivati da vari amministratori locali e lettori numerose segnalazioni di altri sprechi ed opere incompiute. Qui di seguito solo una parte: 1) L'asilo nido di Coneglians; 2) La mega palestra di Villa Santina; 3) L'albergo Savoia di Arta Terme; 4) Le Fonti di Liaris che dovevano dare lavoro a oltre venti persone; 5) Lo stato di abbandono di alcune malghe nella zona Zoncola, Sutrio, Lauco; 6) Capannoni acquistati dalla Comunità Montana e lasciati andare in malora; 7) La ciclabile di Sutrio, zona ponte nuovo; 8) Clound Computing di Amaro, proprietà Cosit: denaro speso senza alcun ritorno concreto pubblico; 9) L'impianto di trattamento rifiuti di Villa Santina realizzato nel lontano 1984 ha lavorato fino al 1994 (gestione Daneco) e poi venne rinnovato e mai entrato in funzione. Ovviamente in attesa che ogni istituzione faccia le sue verifiche rimaniamo in attesa di smentite e/o conferme e invitiamo chi sa a renderci partecipe di altri scandali e sprechi carnici.