**
  • Home > Gossip > LEXFEST NELLA CITTA' SOTTO LENTE PER ABUSO D'UFFICIO
  • stampa articolo

    LEXFEST NELLA CITTA' SOTTO LENTE PER ABUSO D'UFFICIO

    421A SCARICA PDF

    Domenica a Cividale partirà la tre giorni di LexFest: una manifestazione culturale in cui si parlerà del mondo della giustizia a partire da cinque grandi temi: la condizione carceraria, la comunicazione della giustizia, il rapporto tra giustizia, ambiente e imprese, il doppio binario tra tempi della giustizia e tempi delle imprese, il racconto della criminalità organizzata. Fra gli interventi più attesi quello del giornalista de l'Espresso Lirio Abbate, oltre a quello del Ministro Orlando, della governatrice Serracchiani e del direttore Tommaso Cerno. Meno di un mese fa Denis Monticolo, titolare della Due Emme Asfalti srl, ci riferì della sua denuncia, inoltrata a fine 2014, sulla presunta mancanza di certificati atti a rilasciare a Cividale, l'agibilità del nuovo complesso in cui sorge la Banca di Cividale e la Despar. Secondo Monticolo da qualche giorno il procedimento fino a poco fa ancora iscritto contro ignoti, oggi vede indagato il capo tecnico del Comune di Cividale Paolo Cudrig per abuso d'ufficio. Notizia questa che potrebbe sorprendere ed imbarazzare il giornalista Abbate e il Ministro Orlando, ma non certo la governatrice Serracchiani che in qualità anche di numero due del Pd nazionale dovrebbe essere a corrente dell'interrogazione depositata (vedi allegato Pdf) nel luglio del 2015 da consiglieri comunali vicini al suo partito proprio su questo scottante tema.

  • Commenti

  • Questo e un vero eco mostra fatto con i soldi pubblici, chi lo ha progettato ma soprattutto chi lo ha approvato dovrebbero rispondere con il loro patrimonio per lo scempio Commento inviato il 05-03-2016 alle 13:01 da Anonimo
  • in Italia tutto è fattibile, il buon senso non esiste più, le Procure e la Corte dei conti indagano i ladri di polli e non le truffe. Opere irregolari e fuori legge sono presenti in ogni comune ma tutti tacciono Commento inviato il 05-03-2016 alle 05:35 da Anonimo

Responsabilit� dell'utente

Ogni opinione espressa dai lettori attraverso i commenti agli articoli � unicamente quella del suo autore, che si assume ogni responsabilit� civile, penale e amministrativa derivante dalla pubblicazione del materiale inviato. L'utente, inviando un commento, dichiara e garantisce di tenere "Il Perbenista" manlevato ed indenne da ogni eventuale effetto pregiudizievole e/o azione che dovesse essere promossa da terzi con riferimento al materiale divulgato e/o pubblicato. Tutti i contributi testuali, video, audio fotografici da parte di ogni autore/navigatore sono da considerarsi a titolo gratuito.
Lascia un commento Sei Umano?

Scrivici a:

perbenista@gmail.com
PUBBLICITÀ