il Perbenista
si è rifatto
il look
Notizie flash
IPOTESI PECULATO SULL'UTILIZZO QUOTIDIANO DELLA LAND ROVER

LA REGIONE FVG CONOSCE LA FALLA DELL'ALBERGO DIFFUSO

A dicembre 2015, Ecoter srl di Roma ha redatto per conto della Regione Fvg un Rapporto di Valutazione sugli effetti socio-economici degli Alberghi Diffusi in Regione (vedi allegato Pdf pagina 62). La relazione di Ecoter, a detta di vari funzionari regionali che chiedono l'anonimato, porta a diverse interpretazioni: -Questi poveri proprietari degli alberghi diffusi, nonostante la grande mole di contributi, restano dei poveracci e pertanto avranno bisogno di altri fondi pubblici; -appare evidente l'esistenza di responsabilità in coloro che hanno sperperato i fondi senza un'appropriata analisi. Nel contesto della programmazione FESR 2007-13 FVG la Regione Fvg ha pubblicato tre bandi di finanziamenti per gli alberghi diffusi, uno per la creazione di nuovi e due bandi per il consolidamento di quelli già esistenti. Per la creazione di nuovi alberghi diffusi sono stati utilizzati 9milioni di euro di risorse POR e per il consolidamento di quelli già esistenti 8milioni di euro: un primo bando di 5.500.000 euro di risorse POR e un secondo bando di 2.500.000 euro di risorse POR. Non bisogna dimenticare che fra i principali usufruitori dei finanziamenti vi sono stati i consiglieri regionali del Pd Enzo Marsilio (vedi foto con il capo gabinetto della presidenza del Consiglio Regionale Giorgio Baiutti) ed Enio Agnola. Ecoter srl nella relazione confonde ripetutamente i nomi delle cooperative dei due consiglieri regionali: i nomi a volte sono Borgo Soandr, a volte Borgo Sondrio come pure a volte Monte Prat e a volte Monte Pratt.. Adesso arriviamo al punto più importante che ci viene fatto notare dai solerti funzionari: Il numero dei posti letto previsti e realizzati a fronte di quasi un milione di investimento pubblico per le due strutture arrivano circa ad una cinquantina. Sconvolgente è scoprire il risultato riportato a pagina 62 della relazione al quesito: "Quali possibilità esistono che l'albergo diffuso possa proseguire la sua strada senza ulteriori sussidi pubblici?" Molto scarse per il 21,43%, scarse per il 42,86%, di media entità per il 32,14%, buone per il 3,57% e molto buone per lo 0%. Una vera bocciatura a quello che non può che essere definito uno sperpero di fondi pubblici in un periodo di crisi. Perchè la Regione Fvg tace e copre questa incredibile falla pubblicata in sordina nel proprio sito?