**
  • Home > Gossip > COMUNITA' MONTANA: IL PD TIENE FAMIGLIA
  • stampa articolo

    COMUNITA' MONTANA: IL PD TIENE FAMIGLIA

    414A SCARICA PDF

    Nel Pd la crisi economica si percepisce molto di meno. Certo tutti lavorano duramente, ma per lo meno la disoccupazione non si affaccia. Visionando la delibera 173 del 2015 della Comunità Montana che alleghiamo (apri Pdf e leggi) si può notare che il dott. Renzo Petris, già sindaco di Ampezzo, già consogliere regionale Pd con relativo vitalizio, già presidente di Carniacque Spa, ricorre contro il provvedimento con cui si nomina il dott. Maurizio Crozzolo segretario dell'ente. Così la Comunità Montana della Carnia di trova costretta a doversi difendere dilapidando 5.131,00 euro di spese legali da attribuire al legale, avvocato Flaviano De Tina. Ma il dott. Renzo Petris non ha già avuto abbastanza denaro per volerne ancora ricoprendo quel posto che in passato fu di Mareschi? E' eticamente normale che un ex comunista sia stato presidente di una Spa che vende acqua? E' corretto che la delibera la firmi il segretario Crozzolo che in questo atto è certamente parte interessata (in cappello si legge che Not è assistito da Crozzolo)? Sempre dalla lettura del verbale si apprende che il legale scelto dall'ex consigliere regionale Petris (Pd) per ricorrere contro la decisione del commissario Lino Not (Pd) è l'avvocato Salvatore Spitaleri (vedi foto), capogruppo del Pd in Provincia di Udine e presidente regionale del Pd. E pensare che questi uomini politici tanto abili nelle mediazioni avrebbero potuto risolvere tutto in poche ore senza spendere tanti soldi...

    PS: Nell'atto si legge (vedi Pdf allegato) "che viene chiesto al Tribunale di Udine di condannare questa Comunità in relazione all'assegnazione dell'incarico a tempo determinato di Segretario della Comunità Montana, al risarcimento danni in un importo che, ai soli fini sommari, viene indicato in 25.000,00 euro, a titolo di perdita di chance e di danno patrimoniale anche per il riflesso pensionistico, nonchè per i danni da immagine". Tutto ciò mentre a livello nazionale il Pd sta letteralmente falciando le pensioni dei lavoratori dopo anni di sacrifici.

  • Commenti

    123
  • Ora che il PD a livello nazionale può contare anche sul mitico VERDINI oltre che al giá adottato ALFANO, aspettiamoci un DDL che consentirá di superare qualsiasi incompatibilitá. Questi sono esperti in materia! Serracchiani invece di occuparti dei fantasmi, come dichiarato questa sera in riferimento alla minoranza PD nazionale, ricordati che la gente ti ha votata per fare il presidente di questa regione e ricordati che sei pure pagata per fare questo. Risultati ad oggi dopo due anni e mezzo di governo = A ZERO. Serracchiani e Renzi bravi solo a fare spot! Commento inviato il 26-02-2016 alle 13:07 da IO
  • Compatibili a prescindere direbbe Totò. Peccato che qui non ce niente da ridere Commento inviato il 26-02-2016 alle 11:37 da Anonimo
  • Se messi dal PD sono tutti compatibili, vedi caso Marsilio, Agnola, Macchin, Del Moro, Tomacello, ecc. ecc. Commento inviato il 26-02-2016 alle 11:32 da IO
  • Sono compatibili i nuovi amministratori del cosint? Dipendente del comune di Tolmezzo, dipendente azienda insediata, il pres con la prostata. Bo. Commento inviato il 26-02-2016 alle 06:43 da ciao enzo
  • L'arroganza politica di Brollo e del PD comincia a dare i suoi frutti! Speriamo vadano a casa! Tolmezzo libera! Commento inviato il 25-02-2016 alle 23:04 da Tolmezo libera
  • Avevo detto che sarebbero arrivate notizie su Tolmezzo e non é finita qui.... Brollo con la sua maggioranza comincia a barcollare...... anno bisesto....... Commento inviato il 25-02-2016 alle 14:55 da Paperino
  • Dimostrazione di inadeguatezza di Brollo nel ruolo di Sindaco... e la mammina con la frangetta lo vuole pure presidente dell'UTI. Povera Carnia. Commento inviato il 25-02-2016 alle 14:49 da IO
  • Giunge voce che l'assesore vicino alla chiesa si sia dimessa. Brollo e Fasolino, come ricuciono lo strappo? Le nomine cosint hanno causato un vero casino in amministrazione, dentro vriz, incompatibile, fuori manuel cacitti pure lui vicino alla chiesa e alla centrale di illegio. A scopigliare gli accordi, si sono messi pure i padani della provincia con la richiesta di rimborso quote. Che casino per la frangetta! Corri tommacello, corri brollo, corri marsilio, corri zanella, corri polonia, la GALLIZIA vi fa implodere. WOW. Mizzaro, sei inutile, dimettiti pure tu, cosi almeno la gente ti sarà riconoscente per aver liberato Tolmezzo dalla nullità. Commento inviato il 25-02-2016 alle 14:25 da palazzo municipale
  • Battuta veramente appropriata e divertente, BRAVO!!! Commento inviato il 25-02-2016 alle 10:37 da IO
  • le terme sono chiuse perchè malate, hanno una febbre da "cavallo" ahhahahahhahahah Commento inviato il 25-02-2016 alle 10:31 da per IO
  • Stanno per arrivare importanti notizie riguardo il Comune di Tolmezzo governato da FASOLINO E BROLLO... Commento inviato il 25-02-2016 alle 10:28 da Paperino
  • Si, si, ha ragione Zorro... da Tolmezzo tende a frequentare la valle del But e si che le Terme sono chiuse in grazie ai suoi amici del PD locale! Commento inviato il 25-02-2016 alle 10:25 da IO
  • la serra a ven su une volte par setemane, al palazzo. poi più a nord non so. Commento inviato il 25-02-2016 alle 09:49 da per zorro
  • ma criticando cosa otteniamo? niente ! fanno quello che vogliono.Formiamo un comitato e appena arrivano in Carnia li accogliamo con pernacchie e uova marce cominciando dalla seracchiani( per dirla tutta, non è che tondo abbia fatto qualcosa anzi) sveinsi Commento inviato il 25-02-2016 alle 08:39 da zorro
  • .. e ci sono anche gli anonimi come ci sono pensionati pubblici in escomontagna società per il quale ci avevi promesso novità... Commento inviato il 25-02-2016 alle 07:28 da per ciao enzo

Responsabilit� dell'utente

Ogni opinione espressa dai lettori attraverso i commenti agli articoli � unicamente quella del suo autore, che si assume ogni responsabilit� civile, penale e amministrativa derivante dalla pubblicazione del materiale inviato. L'utente, inviando un commento, dichiara e garantisce di tenere "Il Perbenista" manlevato ed indenne da ogni eventuale effetto pregiudizievole e/o azione che dovesse essere promossa da terzi con riferimento al materiale divulgato e/o pubblicato. Tutti i contributi testuali, video, audio fotografici da parte di ogni autore/navigatore sono da considerarsi a titolo gratuito.
Lascia un commento Sei Umano?

Scrivici a:

perbenista@gmail.com
PUBBLICITÀ