il Perbenista
si è rifatto
il look
Notizie flash
CLICCA SUL BANNER IN BASSO DI VIDEOTELEBLOG

ALBERGO DIFFUSO: 50 MILIONI DI EURO PER 113 TURISTI

Questa mattina, si è tenuto il Comitato per la legislazione, il controllo e la valutazione della Regione Fvg, presieduto dalla grillina Ilaria Dal Zovo. E' stato convocato ed ascoltato il direttore del Servizio coordinamento politiche per la montagna Loris Toneguzzi accompagnato dal capo gabinetto della presidenza della Regione Agostino Maio. Si è discusso in merito alla missione valutativa riguardante gli effetti delle politiche regionali in materia di alberghi diffusi e bed and breakfast, ma come si sa lupo non morde lupo. Per fortuna, almeno il Movimento 5 Stelle, non faceva parte del branco e come tale si è rivelata l'unica voce fuori dal coro. Questi i nomi dei componenti il Comitato di Controllo: Franco Codega, Valer Santarossa, Renzo Liva, Alessandro Colautti, Emiliano Edera, Diego Moretti, Mara Piccin, Stefano Pustetto, Elio De Anna. Dalla relazione esposta le cose non potevano che sembrare ottimali: in realtà una sfilza di numeri e dati privi di qualunque concretezza e correlati dagli stessi uffici regionali che in questi anni hanno dilapidato un vero patrimonio pubblico. E' Ilaria Dal Zovo, la sola ad avere il coraggio di dichiararci tutta la sua perplessità. Si parla nella relazione di oltre 50 milioni di euro spesi in circa dieci anni a favore degli Alberghi Diffusi. Di questi 25milioni da fondi totalmente pubblici. A fronte di questo ingente investimento, si sono ottenute appena 113 presenze giornaliere turistiche in più a livello regionale. Ma Ilaria Dal Zovo, da libera cittadina è un fiume in piena e si domanda per quale ragione si permetta che dopo appena dieci anni i proprietari degli alberghi diffusi possano cessare l'attività e mantenere tutto il patrimoio immobiliare ottenuto grazie ai finanziamenti pubblici senza neppure un minimo di riscatto da versare. E ancora: chi garantisce alla Regione Fvg che le camere degli stavoli e degli eleganti hotel classificati sotto la voce Alberghi Diffusi siano veramente occupate e invece non vi sia un bluff? Alla riunione di stamane a fianco al capogruppo del Pd Diego Moretti (vedi foto), è stato seduto per tutto il tempo anche il consigliere regionale Enzo Marsilio, che pur non facendo parte del Comitato ha voluto (come consentito dal regolamento) assistere all'intera seduta.