**
  • Home > Gossip > VIA SABBADINI COMANDA IN CARNIA: SIAGRI AL COSILT
  • stampa articolo

    VIA SABBADINI COMANDA IN CARNIA: SIAGRI AL COSILT

    411A

    Con la L.R. 3/2015 (RilanciaimpresaFvg) voluta dalla governatrice Serracchiani e dal suo vice Sergio Bolzonello, i consorzi industriali della Regione Fvg sono stati riformati e ridotti nel numero e nei componenti del cda. Il Consorzio per lo sviluppo economico locale di Tolmezzo ha anche cambiato nome da COSINT a COSILT ed in base al nuovo statuto approvato dalla giunta regionale, i componenti del cda sono stati ridotti da cinque a tre (due indicati dai Comuni di Amaro, Tolmezzo e Villa Santina ed uno indicato dall'assemblea dei soci). In attesa che si riunisca l'assemblea ordinaria dei soci per l'elezione del nuovo cda, insistenti rumors riportano che il nuovo presidente del cda molto probabilmente sarà Roberto Siagri, presidente ed amministratore delegato della Eurotech Spa di Amaro, imprenditore friulano voluto dai vertici della giunta regionale. Così fosse, i sindaci carnici a cominciare da Brollo, Polonia e Zanella, in qualità di amministratori locali e principali soci del COSILT, non saranno stati capaci di fare squadra ed imporre, nominando persone vicine alle amministrazioni, la loro volontà ma, subiranno supinamente i dictat provenienti dai poteri forti regionali permettendo silenziosamente l'ennesima svendita della Carnia. Nulla di nuovo sotto il sole, sarebbe la trama di un film già visto varie volte, ad esempio, con le nomine in Carniacque, Consorzio Boschi Carnici, Esco Montagna, ecc. L'entourage della ingorda del Pd saprà mettere tutti i sindaci in riga quando arriveranno le varie telefonate da via Sabbadini e nomi ed emendamenti saranno pronti sulle scrivanie.

  • Commenti

  • Via Sabbadini non conta niente! La via che conta e' Via Lequio Tolmezzo, quartier generale di pre Agnul e Don Geretti. Gollino e' un bravo cristiano, di quelli moooolto legati alla curia. Contro l'intervento DIVINO nemmeno la povera Debora puo' niente!! Forza Gollino, che la forza della fede (ma solo quella) sia con te e con tutti i carnici ... ne avrete bisogno con questa gente. Commento inviato il 24-02-2016 alle 09:22 da Pre Agnul
  • Brollo sindaco??? Ormai é cosa nota a tutti che le decisioni le prende Fasolino. Brollo costretto ad obbedire a Fasolino e a Serracchiani!!! Tra un po prenderá ordini anche da Piutti e Larice! Commento inviato il 22-02-2016 alle 12:27 da IO
  • Ennesima figurona del sindaco Brollo!!! Commento inviato il 22-02-2016 alle 12:22 da Rexton
  • Bella foto. Peccato che il presidente cucchiaro ha vicino a se almeno quattro di loro che gli hanno tirato il pacco di oggi. Commento inviato il 22-02-2016 alle 12:20 da Paperino
  • Collegamento stretto azienda, cosin, tommacello, spinotti. I sindaci non contano un cazzo nelle decisioni o scelte. Solo claud? L'azienda ha commesse sopratutto negli stati uniti. Mica qualcuno usufruisce della sanità di quella nazione? Se fosse cosi si potrebbe capire molto. Manuel cacitti? Perbenista, segui in modo stretto questa storia, pure l'assemblea di domani, ci sarà da ridere. Notte tommy. Commento inviato il 21-02-2016 alle 15:27 da tommy
  • Tommacello e Spinotti = cordata Eurotech Marsilio = cordata Eurotech Zanella = cordata Marsilio Tomacello Spinotti Commento inviato il 21-02-2016 alle 14:29 da Paperino
  • Vogliamo tutta la veritá su icloud! Si parla di grossi, grossissimi interessi, ma solo per qualcuno!!! Commento inviato il 21-02-2016 alle 12:46 da Rexton
  • Eurotech a capo del Cosint... prima con un proprio dipendente nel cda e ora addirittura con il referente della ditta in prima persona. Se questo accadrá veramente, per prima cosa dovranno essere resi pubblici gli importi stanziati in questi anni dal cosint a favore di eurotech a differenza di altre aziende insediate che comunque garantiscono occupazione ma che sui propri capannoni non si é messo un solo chiodo. Fuori tutto compreso operazione icloud c.... Siagri=Marsilio=Tomacello=Spinotti. Commento inviato il 21-02-2016 alle 12:42 da IO
  • [...] non saranno stati capaci di fare squadra ed imporre, nominando persone vicine alle amministrazioni [...] E chi sarebbero questi vicini? Il solito poltronificio di pedine senza spina dorsale da pagare e comandare per non perdere il potere (come i vari Cucchiaro e Tomaccello ... impresentabili) Ma finitela di scrivere cazzate! Finalmente imprenditori del privato anche nel pubblico! Gente che decide e non ha paura di mostrare la faccia, anche se sbaglia. Gente che crea posti di lavoro e da da lavorare in Carnia. E ora di mandare a casa chi non fa un cazzo dalla mattina alla sera! Commento inviato il 21-02-2016 alle 10:39 da Marzio Carmellini
  • i nuovi carnici, perfetti "tengo famiglia". Attendiamo il regolamento di conti. Commento inviato il 21-02-2016 alle 06:56 da furlan

Responsabilit� dell'utente

Ogni opinione espressa dai lettori attraverso i commenti agli articoli � unicamente quella del suo autore, che si assume ogni responsabilit� civile, penale e amministrativa derivante dalla pubblicazione del materiale inviato. L'utente, inviando un commento, dichiara e garantisce di tenere "Il Perbenista" manlevato ed indenne da ogni eventuale effetto pregiudizievole e/o azione che dovesse essere promossa da terzi con riferimento al materiale divulgato e/o pubblicato. Tutti i contributi testuali, video, audio fotografici da parte di ogni autore/navigatore sono da considerarsi a titolo gratuito.
Lascia un commento Sei Umano?

Scrivici a:

perbenista@gmail.com
PUBBLICITÀ