**
  • Home > Gossip > ALBERGO DIFFUSO: ORA LA REGIONE FVG INDAGA DAVVERO
  • stampa articolo

    ALBERGO DIFFUSO: ORA LA REGIONE FVG INDAGA DAVVERO

    409A

    Mentre il Pd fa quadrato attorno al consigliere regionale Enzo Marsilio dopo le bordate sul caso Albergo Diffuso che hanno visto emergere una serie di contributi ad personam in vari ambienti politici, il M5S fa il suo dovere di opposizione e di istituzione. Così, per lunedì22 febbraio alle ore 10, il presidente del Comitato Controllo della Regione Fvg, Ilaria Dal Zovo (vedi foto) ha chiesto alla governatrice Debora Seracchiani la presenza di un "tecnico" in grado di spiegare lo stato dell'arte dell'istituto Albergo Diffuso. Molto probabilmente ad illuminare i membri del Comitato Controllo sarà presente il direttore generale Roberto Finardi visto che l'unica carta di cui i consiglieri regionali dispongono è una generalità di giunta. Resta il fatto che ad oggi non è ben chiaro come sia stato possibile elargire per anni tanti contributi mirati per ristrutturare stavoli e ruderi di proprietà della solita casta dei legislatori regionali.

  • Commenti

  • Per tommy, ti ricordo che da Verzegnis provengono nomi di spicco, mani lunghe delle filiere corte degli immigrati. La nuova risorsa a loro dire, soldi, posti di lavoro..... solidarietà????? Meriterebbero un "vaffa day". Commento inviato il 20-02-2016 alle 23:08 da Anonimo
  • La gente in carnia é in sofferenza economica, le aziende faticano, certi negozi di periferia chiudono baracca e gli amministratori se ne fregano per mancanza di idee di come fare. Mi riferisco a Verzegnis e Cavazzo, dove i clandestini vivono al caldo in albergo, e chi con alle spalle anni di sacrifici chiude attivita, oppure dopo i postumi coopca la nostra gente vive in miseria. Cari amministratori, vi pare giusto questo? Vi pare giusto di avere le menti vuote, perche sinceramente non sapete cosa fare a riguado? Però sapete bene che dovete obbedire agli ordini della vostra amata romana. Mi pare doveroso definirvi RAZZISTI. Commento inviato il 20-02-2016 alle 14:59 da tommy
  • Cara ilaria del zovo, in attesa di conoscerti personalmente, ti faccio i miei complimenti, magari grazie a un mio simile, li avrai gia ricavuti. Lunedi 22 ci sarà la prima assemblea cosint, ti consiglio vivamente di chiedere a er frangetta, documentazione riguardante questo ente, sicuramente metterai in agitazione il caro tommy e il nuovo prasidente e direttore. Commento inviato il 20-02-2016 alle 14:43 da ciao enzo
  • speriamo che vadano a esaminare la legge regionale e soprattutto il Regolamento alla legge che Marsilio si è auto approvato in Giunta. All'epoca aveva il ruolo di assessore regionale alla montagna e aveva a suo fianco il fedele Direttore tecnico attuale Segretario Generale del Consiglio Regionale. Auguro a Dal Zovo gran successo e di non venir fermata dalla Casta Commento inviato il 20-02-2016 alle 14:40 da Anonimo
  • Era ora che la magistratura indagasse,vedi Albergo Diffuso, Borgo Soandri, Pro Loco, Comune di Sutrio, Casta Marsiliese, Voti di scambio,e altro: Commento inviato il 20-02-2016 alle 12:41 da anonimo

Responsabilit� dell'utente

Ogni opinione espressa dai lettori attraverso i commenti agli articoli � unicamente quella del suo autore, che si assume ogni responsabilit� civile, penale e amministrativa derivante dalla pubblicazione del materiale inviato. L'utente, inviando un commento, dichiara e garantisce di tenere "Il Perbenista" manlevato ed indenne da ogni eventuale effetto pregiudizievole e/o azione che dovesse essere promossa da terzi con riferimento al materiale divulgato e/o pubblicato. Tutti i contributi testuali, video, audio fotografici da parte di ogni autore/navigatore sono da considerarsi a titolo gratuito.
Lascia un commento Sei Umano?

Scrivici a:

perbenista@gmail.com
PUBBLICITÀ