il Perbenista
si è rifatto
il look
Notizie flash
DUBBI SUI CONTROLLI DEL DIRETTORE DI DISTRETTO UDINESE CANCIANI

ROGNA PER RICCARDI:CIPRESSO CREA I PRECARI DELLA CASTA

Era il 23 dicembre 2015 quando, successivamente ad un nostro articolo in cui si prevedeva la sostituzione nel gruppo consigliare di Forza Italia Fvg di Sabrina Milotti (vedi foto) con Fanny Codarin, la fedelissima segretaria di Riccardo Riccardi, la Milotti postava il seguente Twitter: "Presumo che il riferimento alla persona mandata a casa sia rivolto a me, ma può dormire sonni tranquilli perchè faccio ancora parte del gruppo di Forza Italia. Auguri di Buone Feste. Sabrina Milotti". Purtroppo, mai profezia si rivelò tanto azzeccata. Andando a visitare sul sito della Regione Fvg la composizione della segreteria del gruppo consigliare di Forza Italia, leggiamo i seguenti nominativi: Piero Tononi, Noemi Bet (moglie di Roberto Novelli), Fanny Codarin, Fabio Gentile e Maurizio Marzi (scomparso quello della Milotti). A questo punto Riccardo Riccardi, ritenuto il responsabile della perdita dell'ufficio di presidente del comitato di controllo, che avrebbe garantito un posto di lavoro in più, si trova "costretto" a cercare una soluzione che non mandi a casa Sabrina Milotti. Per tale motivo Cipresso ha chiesto di stipulare un contratto di natura privatistica per una consulenza esterna fra Forza Italia e Sabrina Milotti, ma visti gli scarsi fondi in cassa, solo per sei mesi. Dopo di che, la sua richiesta, arrivata a Colautti e Tondo per interposte persone, sarebbe quella che se facciano carico per il futuro Ncd ed Autonomia Responsabile. Riuscirà l'ex capogruppo del Pdl, Daniele Galasso, rimasto fuori dal consiglio regionale, essendosi accollato tutte le rogne delle spese pazze del suo ex gruppo, a tutelare il posto della sua ex collaboratrice Sabrina Milotti?