**
  • Home > Gossip > DIRIGENTE DELLA PROVINCIA SOTTO LA LENTE DEL GARANTE
  • stampa articolo

    DIRIGENTE DELLA PROVINCIA SOTTO LA LENTE DEL GARANTE

    101b SCARICA PDF

    Il Presidente del Garante regionale dei diritti della persona, con funzione specifica di garanzia per i bambini e gli adolescenti, Fabia Mellina Bares, ci comunica di aver inviato nota alla Provincia di Udine evidenziando che l'avvenuta pubblicazione della determinazione dirigenziale (richiamata in un post di giorni fa ad opera del dott. Valter Colussa) configura una violazione delle disposizioni di cui al Decreto Legislativo 14 marzo 2013, n°33, recante "Riordino della disciplina riguardante gli obblighi di pubblicità, trasparenza e diffusione di informazione da parte delle pubbliche amministrazioni", nonchè delle "Linee guida del Garante in materia di dati personali per finalità di pubblicazione e diffusione di atti e documenti di enti locali", emanate con deliberazione n. 17 del 19 aprile 1997. Tale nota è stata inviata per conoscenza anche al Garante nazionale per la protezione dei dati personali considerata la materia e in quanto Autorità preposta alla vigilanza. Ha quindi chiesto all'Amministrazione provinciale un riscontro in ordine alle iniziative che intende intraprendere per la salvaguardia del diritto alla riservatezza del minore (vedi allegato Pdf).

Responsabilit� dell'utente

Ogni opinione espressa dai lettori attraverso i commenti agli articoli � unicamente quella del suo autore, che si assume ogni responsabilit� civile, penale e amministrativa derivante dalla pubblicazione del materiale inviato. L'utente, inviando un commento, dichiara e garantisce di tenere "Il Perbenista" manlevato ed indenne da ogni eventuale effetto pregiudizievole e/o azione che dovesse essere promossa da terzi con riferimento al materiale divulgato e/o pubblicato. Tutti i contributi testuali, video, audio fotografici da parte di ogni autore/navigatore sono da considerarsi a titolo gratuito.
Lascia un commento Sei Umano?

Scrivici a:

perbenista@gmail.com
PUBBLICITÀ