**
  • Home > Gossip > BULFONE E LA POLPETTA AVVELENATA A COLAUTTI E CIRIANI
  • stampa articolo

    BULFONE E LA POLPETTA AVVELENATA A COLAUTTI E CIRIANI

    384A

    Sono circa le 15 di questo pomeriggio quando Enrico Bulfone, il legale dei sindaci ricorrenti contro la Regione Fvg per la riforma delle Uti ci comunica che questa mattina si è tenuto un incontro pubblico fra gli amministratori e i capogruppi regionali e parlamentari del Friuli Venezia Giulia. Ed è lo stesso Bulfone a farci notare che all'invito spedito dai tre sindaci Zanin, Carlantoni e Molinaro (vedi foto), il Partito Democratico, Ncd, Fratelli di Italia e Autonomia Responsabile non hanno aderito. Passano poche ore dalla pubblicazione del post, quando veniamo contattati dal capogruppo Ncd Alessandro Colautti e da un collaboratore di Luca Ciriani (Fdi). Nessuno dei due politici sopracitati ha mai ricevuto alcun invito nè sotto forma di mail ne in altra forma. "Trattasi - ci spiegano - di una polpetta avvelenata costruita appositamente dai tre sindaci in accordo con i vertici di Forza Italia con la complicità di Bulfone". Alle ore 21 la consigliera regionale della Lega Nord, Barbara Zilli ci comunica di non aver ricevuto alcun invito nemmeno lei e che Fedriga assente giustificato era convinto che la sua rappresentante in consiglio fosse stata avvisata.

  • Commenti

  • colautti e ciriani : avete controllato la casella spam? ahahhaha!!! Commento inviato il 25-01-2016 alle 10:15 da al di codroipo
  • Debby é anche brava a mettere a capo degli uffici regionali i tesserati ever green anche se hanno 60 anni, e poi si combina i posti di lavoro nelle ex caserme a dar fuori pastasciutte ai clansestini Commento inviato il 25-01-2016 alle 04:28 da cjargnel
  • Debby è brava a tagliare anche servizi della sanità con l'omertà del Consiglio regionale, con questi siamo in caduta libera! Commento inviato il 24-01-2016 alle 14:00 da Anonimo
  • La polpetta avvelenata, è da dare a marsilio, ma soprattutto alla debby, cosi presa a occuparsi di UTI,CLANDESTINI,CHECCHE VARIE. Tutto qui cio che è ben capace di fare. Commento inviato il 24-01-2016 alle 13:14 da ciao enzo

Responsabilit� dell'utente

Ogni opinione espressa dai lettori attraverso i commenti agli articoli � unicamente quella del suo autore, che si assume ogni responsabilit� civile, penale e amministrativa derivante dalla pubblicazione del materiale inviato. L'utente, inviando un commento, dichiara e garantisce di tenere "Il Perbenista" manlevato ed indenne da ogni eventuale effetto pregiudizievole e/o azione che dovesse essere promossa da terzi con riferimento al materiale divulgato e/o pubblicato. Tutti i contributi testuali, video, audio fotografici da parte di ogni autore/navigatore sono da considerarsi a titolo gratuito.
Lascia un commento Sei Umano?

Scrivici a:

perbenista@gmail.com
PUBBLICITÀ