**
  • Home > Gossip > EFFETTO CIPRESSO SUI SINDACI ANTI UTI: ADUNATA DESERTA
  • stampa articolo

    EFFETTO CIPRESSO SUI SINDACI ANTI UTI: ADUNATA DESERTA

    114s

    Questa mattina alle ore 11 a Palazzo Belgrado i sindaci ricorrenti contro la Regione sulla riforma delle Uti hanno convocato i vari capogruppi e parlamentari della Regione Fvg. La richiesta è quella di ottenere il rinvio della votazione di modifica dello Statuto regionale. A nulla è valso lo sforzo del sindaco di Talmassons PierMauro Zanin e del presidente della Provincia Pietro Fontanini di creare una cassa di risonanza all'evento. All'invito hanno aderito oltre al relatore on. Gianluigi Gigli, solo il duo Savino & Riccardi (vedi foto) in rappresentanza di Forza Italia e la consigliera regionale del M5S Elena Bianchi. Ma, se per un certo verso poteva immaginarsi l'assenza del Pd, a marcare l'isolamento di Forza Italia in Friuli Venezia Giulia è stata l'assenza di tutte le forze del centrodestra, compresi gli alleati del tavolo di Bologna, Lega Nord e Fratelli di Italia. La solita sfiga si è abbattuta sui sindaci ricorrenti. Assente Massimiliano Fedriga, assente Bernabò Bocca, assente Alessandro Colautti, assente Renzo Tondo, assente Barbara Zilli e assente Luca Ciriani.

  • Commenti

  • Colautti è troppo occupato a corteggiare Serracchiani e non ha tempo a dedicarsi al territorio. Ho il massimo rispetto del Sindaco di Talmassons che ancora crede e spera, gli auguro di riuscire a mandare a casa gli attuali consiglieri regionali e prendere il loro posto Commento inviato il 23-01-2016 alle 13:28 da Anonimo
  • Mah, mah,mah come fanno ancora ad apparire sul Messaggero Veneto. Siamo all'ultima scena o cena che dir si voglia. Commento inviato il 23-01-2016 alle 11:01 da Leo di meret di tombe

Responsabilit� dell'utente

Ogni opinione espressa dai lettori attraverso i commenti agli articoli � unicamente quella del suo autore, che si assume ogni responsabilit� civile, penale e amministrativa derivante dalla pubblicazione del materiale inviato. L'utente, inviando un commento, dichiara e garantisce di tenere "Il Perbenista" manlevato ed indenne da ogni eventuale effetto pregiudizievole e/o azione che dovesse essere promossa da terzi con riferimento al materiale divulgato e/o pubblicato. Tutti i contributi testuali, video, audio fotografici da parte di ogni autore/navigatore sono da considerarsi a titolo gratuito.
Lascia un commento Sei Umano?

Scrivici a:

perbenista@gmail.com
PUBBLICITÀ