il Perbenista
si è rifatto
il look
Notizie flash
CLICCA SUL BANNER IN BASSO DI VIDEOTELEBLOG

BERTOLI DA CATTANEO E CALABRIA ROTTAMA LA SAVINO

Data per scontato all'interno di Forza Italia che a Trieste il partito non potrà cedere sulla candidatura a sindaco di Roberto Dipiazza inizia la ricerca di un candidato interno. Inizialmente si era dichiarato disponibile Bruno Marini, consigliere regionale azzurro al quarto mandato e molto vicino alla curia. Poi dopo le sue aperture a favore di Roberto Dipiazza e l'incontro a Monrupino, l'unico nome rimasto in campo è stato quella della coordinatrice e parlamentare Sandra Savino. A suo fianco, in qualità di capolista è ormai nota la disponibilità di Sergio Dressi. Tuttavia, ieri in concomitanza di un viaggio romano per l'Anci, il capogruppo in consiglio comunale di Forza Italia a Trieste, Everest Bertoli (vedi foto) si è recato in visita dal suo amico e referente Alessandro Cattaneo e dalla graziosa deputata Annagrazia Calabria in cerca di una "benedizione azzurra" per le prossime amministrative triestine. Bertoli avrebbe cercato di giocare la carta, molto cara ai due dirigenti azzurri, del ricambio generazionale e del suo anno di nascita: 1975.