il Perbenista
si è rifatto
il look
Notizie flash
VIDEOTELEBLOG - IL NUOVO CANALE YOUTUBE DEDICATO ALLE INCHIESTE

RICCARDI: UN CURRICULUM CONFUSO E SENZA CONCORSI

Il Curriculum vitae di un dirigente regionale dovrebbe essere un atto unico e certificato, soggetto a aggiunte ma non a modifiche. Eppure confrontando il curriculum vitae del capogruppo in consiglio regionale di Forza Italia, Riccardo Riccardi, pubblicato sul sito della Regione Fvg (vedi foto) con quello apparso sulla sua pagina ufficiale si notano delle "stonature". Sulla quello della Regione Fvg si legge che dal 1990 al 1995 in qualità di giornalista si occupa di Autonomie locali, Sanità, Industria. Nella sua pagina personale è scritto che tra il 1992 e il 1996 è alle Relazioni Pubbliche della Regione Fvg sempre alle stesse deleghe. Tuttavia la differenza di date è evidente. Nel 1996 viene nominato responsabile del coordinamento strategico del gruppo Autovie Venete; dal 1998 direttore funzione Marketing strategico e Relazioni Esterne. Nel maggio 2001 Direttore Area Produzione e tre mesi dopo, a luglio 2001, Direttore Generale; dal 2005 Direttore Generale Operativo. Tuttavia non si comprende come sia entrato nella pubblica amministrazione e se abbia mai fatto un concorso. Non si capisce come sia entrato in Autovie Venete e quando abbia fatto un concorso; non si capisce come abbia fatto a ricoprire nel giro di pochi mesi tanti incarichi all'interno di Autovie Venete e come abbia ottenuto tanti scatti di grado passando da ruoli prettamente di comunicazione a ruoli tecnici operativi fino al ruolo apicale di Direttore Generale. Ad oggi, benchè la pianta organica di Autovie Venete sia satura e probabilmente è destinata a divenire una struttura interamente pubblica Riccardi risulta essere ancora nello stato di Dirigente in Aspettativa.