**
  • Home > Gossip > RICCARDI: UN CURRICULUM CONFUSO E SENZA CONCORSI
  • stampa articolo

    RICCARDI: UN CURRICULUM CONFUSO E SENZA CONCORSI

    53L

    Il Curriculum vitae di un dirigente regionale dovrebbe essere un atto unico e certificato, soggetto a aggiunte ma non a modifiche. Eppure confrontando il curriculum vitae del capogruppo in consiglio regionale di Forza Italia, Riccardo Riccardi, pubblicato sul sito della Regione Fvg (vedi foto) con quello apparso sulla sua pagina ufficiale si notano delle "stonature". Sulla quello della Regione Fvg si legge che dal 1990 al 1995 in qualità di giornalista si occupa di Autonomie locali, Sanità, Industria. Nella sua pagina personale è scritto che tra il 1992 e il 1996 è alle Relazioni Pubbliche della Regione Fvg sempre alle stesse deleghe. Tuttavia la differenza di date è evidente. Nel 1996 viene nominato responsabile del coordinamento strategico del gruppo Autovie Venete; dal 1998 direttore funzione Marketing strategico e Relazioni Esterne. Nel maggio 2001 Direttore Area Produzione e tre mesi dopo, a luglio 2001, Direttore Generale; dal 2005 Direttore Generale Operativo. Tuttavia non si comprende come sia entrato nella pubblica amministrazione e se abbia mai fatto un concorso. Non si capisce come sia entrato in Autovie Venete e quando abbia fatto un concorso; non si capisce come abbia fatto a ricoprire nel giro di pochi mesi tanti incarichi all'interno di Autovie Venete e come abbia ottenuto tanti scatti di grado passando da ruoli prettamente di comunicazione a ruoli tecnici operativi fino al ruolo apicale di Direttore Generale. Ad oggi, benchè la pianta organica di Autovie Venete sia satura e probabilmente è destinata a divenire una struttura interamente pubblica Riccardi risulta essere ancora nello stato di Dirigente in Aspettativa.

  • Commenti

  • Non è importante il curricula,ma le competenze maturate nella materia di cui saranno incaricati come dirigenti. Mi spiego:se ti affidano la direzione delle infrastrutture dovresti essere un buon tecnico magari laureato in ingegneria o architettura,se ti affidano la direzione delle risorse agricole dovresti essere un buon agronomo,se ti affidano le relazioni internazionali dovresti essere un buon diplomatico e conoscere a menadito almeno l'inglese....e così via...o sbaglio a pensare cio'? Poi se la "mettiamo" che l'incarico è affidato solo a fini politici allora cio' che ho detto non vale nulla. Commento inviato il 21-01-2016 alle 11:13 da Max
  • Perbenista pubblica tutti i curriculum! Commento inviato il 20-01-2016 alle 12:59 da Anonimo
  • Consiglio di mettere alla conoscenza di tutti i curriculum dei dirigenti regionali: gente che guadagna 70-100 mila euro l'anno e che ha un CV più breve di un giovane neolaureato..competenze quali uso di software MSOffice (wow!)o capaci di usare la posta elettronica .. mah! Commento inviato il 19-01-2016 alle 03:04 da ElleGi
  • R.R. Uno dei pochi da salvare della giunta Tondo e sicuramente meglio di ogni attuale assessore della giunta Serracchiani. Commento inviato il 18-01-2016 alle 07:00 da Rexton
  • I fatti possono dire molte cose, una grande abnegazione e capacità o la solita trafila che porta beneficio ai molti mantenuti della politica, dobbiamo scegliere noi o ce lo spiega qualcuno? Commento inviato il 18-01-2016 alle 04:44 da Parlano i fatti?
  • Chi si ferma, pardon: chi parla è perduto? Commento inviato il 18-01-2016 alle 04:21 da Vittorio Scialpi-Destra
  • Riccardi per quanto riguarda Autovie non deve spiegare nulla, parlano i fatti. Commento inviato il 18-01-2016 alle 00:26 da Anonimo
  • Sinceramente, non riesco a capire perché R R debba spiegare come ha avuto un certo incarico mentre qualcun'altro non spieghi come ha fatto e cosa abbia dovuto fare per entrare nella dimora di Berlusconi, fare certe dichiarazioni, puntualmente smentite e non replicate!!!!! Commento inviato il 17-01-2016 alle 17:49 da Patrick di Majan
  • E poi spiega a tutti i cittadini del Fvg come mai sei riuscito ad ottenere quel ruolo in Autovie. Attendiamo da anni una risposta... Commento inviato il 17-01-2016 alle 15:24 da Mirco Mastrorosa
  • Ma e' in aspettativa? O no? Come mai non parla mai??? Riccardo, svegliaaaaaaaaa Svegliati dal letargo, rispondi Commento inviato il 17-01-2016 alle 15:22 da Mirco Mastrorosa
  • E il buon r.r.ha avuto una carriera rapida e ricca strisciando nel mondo politico cercando di non avere mai responsabilità ma solo pregi!!!! Quindi uno dei tanti furbetti del quarterino . Commento inviato il 17-01-2016 alle 12:34 da Aquila grigia
  • Riccardi non è il solo in Regione ad avere curriculum confuso e senza concorsi. Provate a consultare il curriculum del Segretario Generale del Consiglio Regionale e vi accorgerete che non ha mai superato un concorso pubblico. Questo è possibile da quanto sono stati aboliti i controlli Commento inviato il 17-01-2016 alle 11:53 da Anonimo
  • La vicina Austria oggi ha sospeso il patto di Schengen! Renzi, Alfano, Serracchiani ANDATE A CASA E IMPARATE! Commento inviato il 17-01-2016 alle 11:34 da IO

Responsabilit� dell'utente

Ogni opinione espressa dai lettori attraverso i commenti agli articoli � unicamente quella del suo autore, che si assume ogni responsabilit� civile, penale e amministrativa derivante dalla pubblicazione del materiale inviato. L'utente, inviando un commento, dichiara e garantisce di tenere "Il Perbenista" manlevato ed indenne da ogni eventuale effetto pregiudizievole e/o azione che dovesse essere promossa da terzi con riferimento al materiale divulgato e/o pubblicato. Tutti i contributi testuali, video, audio fotografici da parte di ogni autore/navigatore sono da considerarsi a titolo gratuito.
Lascia un commento Sei Umano?

Scrivici a:

perbenista@gmail.com
PUBBLICITÀ