**
  • Home > Gossip > CIRIANI SCEGLIE MASTROROSA: FORZA ITALIA ALLO SBANDO
  • stampa articolo

    CIRIANI SCEGLIE MASTROROSA: FORZA ITALIA ALLO SBANDO

    378A

    Tre politici allo sbaraglio; da quando la guida del partito è nelle loro mani il gruppo regionale è calato, il numero di iscritti è quasi dimezzato, il consenso di Forza Italia in Friuli Venezia Giulia è precipitato. In tre, Sandra Savino, Riccardo Riccardi e Massimo Blasoni, non sono riusciti a vincere una sola partita, a partire dal deludente risultato alle Europee dove la coordinatrice regionale si è vista surclassare dai neo europarlamentari Isabella De Monte (Pd) e Marco Zullo (M5S). A Codroipo il capogruppo in consiglio regionale Riccardo Riccardi tenta di far rinviare le elezioni amministrative con la scusa di un'imminente fusione con Camino al Tagliamento; a Trieste Sandra Savino continua a porre veti sul nome di Roberto Dipiazza non avendo ad oggi l'ombra di una candidatura di bandiera per il capoluogo giuliano; a Udine, Massimo Blasoni, punta tutto sulla sua frequente apparizione nei redazionali di Sallusti e annuncia da anni un libro autobiografico da distribuire in tutto il Paese. La notte di capodanno, umiliati dalla presenza di Mirco Mastrorosa al tavolo di Berlusconi hanno preteso dal Cavaliere (cosa che avrebbe seccato non poco il leader di Forza Italia) un'Ansa priva di senso che attestasse la piena fiducia e stima alla coordinatrice regionale Sandra Savino, ancora ferma da un mese a Monrupino. L'addetto stampa di Riccardi e della Savino, Guido Galletto, che si divide fra Roma e Trieste nel vuoto di notizie, non risponde alle nostre telefonate. Blasoni ci comunica via sms di essere sempre all'estero. A giorni l'annunciata conferenza stampa di Mirco Mastrorosa dove spiegherà, dati e documenti alla mano, il perchè questa classe dirigente regionale di Forza Italia è destinata a continue sconfitte. Mentre la tensione cresce all'interno dei pochi sopravvissutti azzurri e a Grado Forza Italia correrà divisa, una parte sostenendo l'ex sindaco e consigliere regionale Roberto Marin ed un'altra, vicina a Rodolfo Ziberna, in appoggio a chiunque altro, arriva un altro smacco al trio Savino, Riccardi e Blasoni. Il candidato sindaco di Pordenone del centrodestra Alessandro Ciriani (vedi foto), seguendo la scelta di Luca Zaia, affida all'agenzia di comunicazione Emporio Adv e a Mirco Mastrorosa la campagna elettorale. Ed è proprio Mastrorosa che lancia un ultimo guanto di sfida ai tre azzurri locali: "Lavoreri volentieri per la campagna elettorale a sindaco della Savino a Trieste, di Blasoni a Udine e di Riccardi a Codroipo".

  • Commenti

  • Ridicola marketta "professionale" per uno studio di consulenza e per un faccendiere prezzemolino dai dubbi talenti Commento inviato il 22-01-2016 alle 04:57 da kattivik
  • Caro Mirko, fai si che si ripeta il grande successo di Luca e non perdere tempo con Savino, Riccardi e Blasoni. Subito dopo queste amministrative, ci sarà molto da lavorare per persone molto più serie di questi tre.WWWWW Austria. Chiusura delle frontiere inevitabile. Ciao IO. Commento inviato il 17-01-2016 alle 13:26 da ciao enzo
  • Dopo la comica alle Iene, Savino dovrebbe sparire dalla Regione, è indegno che un parlamentare faccia una simile figuraccia Commento inviato il 17-01-2016 alle 11:46 da simpatizzante F I
  • La vicina Austria oggi ha sospeso il patto di Schengen! Renzi, Alfano, Serracchiani ANDATE A CASA E IMPARATE! Commento inviato il 17-01-2016 alle 11:35 da IO
  • Con la vecchia legge comunale e provinciale i consiglieri eletti dovevano sostenere (se non avevano conseguito la licenza elementare) la prova di alfabetismo. Qualcosa di simile dovrebbe esistere per i parlamentari. La figuraccia della SAVINO con le IENE è stata una cosa di cui tutta F.I. doveva vergognarsi. Uno scolaro di 3a media è più bravo della SAVINO. (Purtroppo non è l'unica eletta così ignorante) Commento inviato il 17-01-2016 alle 11:20 da topo di biblioteca
  • Ma chi è questo Mastrorosa???? Commento inviato il 17-01-2016 alle 11:08 da Curva Nord
  • Prima di candidare una persona sarebbe bene fare qualche ricerca su Google e documentarsi. Magari si trovano notizie che non farebbero bene all'immagine dei candidati stessi e che potrebbero risultare sconosciute ai più... Commento inviato il 17-01-2016 alle 09:57 da Anonimo
  • Minchium? Ma questo Mastrorosa gli vuole un bene, da morire. Tre piccioni con un'elezione? Commento inviato il 17-01-2016 alle 07:40 da Vittorio Scialpi-Destra
  • Mastrorosa spiegherà perchè questa classe dirigente di Forza Italia è destinata a continue sconfitte ?? ... Non serve una conferenza stampa, basta prendere in mano il libro di latino delle medie: ..Qui ventum seminabunt et turbinem metent... Commento inviato il 17-01-2016 alle 05:45 da Anonimo
  • deve sparire FI dal FRIULI cosi le cose andranno meglio.Vecchiume senza idee. Benedetta la prima repubblica.Si stava meglio quando si stava peggio Commento inviato il 17-01-2016 alle 05:29 da zorro
  • Indubbiamente Savino rappresenta un problema politico per FI. L'intervista delle iene poi è devastante. Il rischio è che se ne vadano educatamente tutti... Blasoni invece è un'altra storia e mi sembra che stia facendo un lavoro anche mediatico che nessun altro friulano fa (esclusa la serracchiani che, però, NON è Friulana) Commento inviato il 17-01-2016 alle 05:28 da Anonimo

Responsabilit� dell'utente

Ogni opinione espressa dai lettori attraverso i commenti agli articoli � unicamente quella del suo autore, che si assume ogni responsabilit� civile, penale e amministrativa derivante dalla pubblicazione del materiale inviato. L'utente, inviando un commento, dichiara e garantisce di tenere "Il Perbenista" manlevato ed indenne da ogni eventuale effetto pregiudizievole e/o azione che dovesse essere promossa da terzi con riferimento al materiale divulgato e/o pubblicato. Tutti i contributi testuali, video, audio fotografici da parte di ogni autore/navigatore sono da considerarsi a titolo gratuito.
Lascia un commento Sei Umano?

Scrivici a:

perbenista@gmail.com
PUBBLICITÀ