**
  • Home > Gossip > UN POLIZIOTTO GUADAGNA MENO DELL' AUTO DI UN POLITICO
  • stampa articolo

    UN POLIZIOTTO GUADAGNA MENO DELL' AUTO DI UN POLITICO

    330A

    In seguito all'approvazione della legge 10/2013 la busta paga di un consigliere regionale del Friuli Venezia Giulia è composta da tre voci: indennità di presenza, indennità di funzione e rimborso spese mandato. La prima voce corrisponde all'importante cifra di 6.300,00 euro netti mensili e ne hanno diritto anche coloro che per tutto il mandato non dovessero aprire mai bocca; la seconda voce varia da consigliere a consigliere a seconda dall'incarico che guarda caso comporta per tutti un compenso assai simile. I segretari dell'Ufficio di Presidenza del Consiglio percepiscono in busta paga ulteriori 1.134,00 euro mensili, quelli che sono presidenti di commissione e del comitato per la legislazione, come pure i vari capogruppo consigliari percepiscono un'aggiunta di 1.512,00 euro mensili alla pari dei due vice presidenti del consiglio regionale. Infine la terza voce, quella tipicamente da casta, è il "rimborso forfettario spese mandato". Forfettario perchè, a prescindere che un consigliere regionale sostenga spese di viaggio e vitto varie all'interno del collegio o per trasferirsi in auto da casa al Palazzo della Regione, ha comunque diritto a ricevere 2.500,00 euro netti mensili se residente a Trieste oppure Gorizia, ben 3.500,00 euro netti mensili se residente a Pordenone, Udine o Tolmezzo. A questo punto risulta piuttosto semplice fare due conti e arrivare al totale percepito da ciascun consigliere friulano (vedi foto busta paga): 11.312,00 euro di competenze, pari ad un netto di 8.491,01 euro mensili. Questa sera, ad esempio, il capogruppo in consiglio regionale di Forza Italia, Ricccardo Riccardi (vedi foto busta paga), assieme ai suoi colleghi azzurri, potrà tranquillamente andare alla riunione convocata da Giulio Camber e banchettare presso l'agriturismo di Monrupino grazie al rimborso forfettario pagato da noi cittadini. Sempre in Friuli Venezia Giulia un agente di Polizia in servizio presso la Squadra Volante ad inizio carriera percepisce 1.300 euro mensili per arrivare dopo venti anni di strada a 1560 euro mensili; per le ore totali di straordinario, compreso notti e festivi, con tutti i rischi che comportano, vengono sommate alla busta paga massimo 260 euro mensili. Come dire che il solo rimborso forfettario mensile che percepisce un consigliere regionale per recarsi una dozzina di volte da casa sua a Palazzo Oberdan a Trieste è pari quasi al doppio dello stipendio di un agente di Polizia comprensivo delle ore di straordinario.

  • Commenti

  • "al", ma i poliziotti arrestano !!! Commento inviato il 02-12-2015 alle 12:11 da Anonimo
  • scusa eh Perbenista... macchissenefrega di quanto guadagna un poliziotto! Meglio se lo paragoni ad un muratore che si fa il culo al freddo ed al caldo e RISCHIA piu' la vita di un poliziotto... Vai a vedere le statistiche delle morti bianche sul lavoro e ti accorgerai che le forze dell'ordino rischaino niente in confronto ad altre categorie! E poi chi lo obbliga a vestire la divisa! Si licenzia e va a fare il muratore! No eh! E certo mica so' fessi !! Concludo che poi devi aggiungere (al poliziotto) ferie, trdicesime, viaggi gratuiti, convenzioni varie ecc e soprattutto CHE NESSUNO MAI LO LICENZIERA' DALLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE! Io per il solo fatto che ha il lavoro sicuro a vita gli toglierei un 10% da subito e lo girerei ai precari lavoratori del privato! Commento inviato il 02-12-2015 alle 00:40 da al di codroipo
  • Ricordo un fatto accaduto molti anni fa. Giovane insegnante supplente ho dovuto fare una richiesta al preside per avere la deroga all'obbligo di residenza nello stesso comune della scuola in cui insegnavo. Puro atto formale ma che in altre parole voleva dire scegli tu dove abitare noi non ti diamo una lira (...all'epoca) per il tragitto casa/lavoro ne ti diamo alcuna copertura assicurativa... Commento inviato il 01-12-2015 alle 12:49 da axxe
  • non dobbiamo dimenticare di sommare a Marsilio i contributi che continua tutti gli anni a percepire per l'albergo diffuso di famiglia Commento inviato il 30-11-2015 alle 21:37 da Anonimo
  • E Marsilio,quanto prende di busta paga ? Oltre ai vari "contributi" e intrallazzi vari e "Mister 10 % "......? Commento inviato il 30-11-2015 alle 20:16 da anonimo
  • Questa sera il poliziotto dovrebbe andare a Monrupino, aspettare la fine della cena e... fare l'alcool test a tutti i partecipanti. Commento inviato il 30-11-2015 alle 19:24 da Cattivik
  • il 5 agosto scorso su questo blog avevi preannunciato con queste testuali parole .."Per questo da settembre vi chiediamo di firmare la presentazione del referendum per abrogare".. ordunque, se ti serve un gazebo, un tavolino, carte, penne biro, generi di conforto, etc, Perbenista non hai che da chiedere credo che avrai supporto da tutti quanti noi. Restiamo in attesa dell'impegno che avevi preso. Commento inviato il 30-11-2015 alle 18:38 da anonimo
  • E Revelant quanto prende netto??? Commento inviato il 30-11-2015 alle 13:57 da IO
  • Perbenista vai a fare una foto a monrupino Commento inviato il 30-11-2015 alle 12:52 da Anonimo

Responsabilit� dell'utente

Ogni opinione espressa dai lettori attraverso i commenti agli articoli � unicamente quella del suo autore, che si assume ogni responsabilit� civile, penale e amministrativa derivante dalla pubblicazione del materiale inviato. L'utente, inviando un commento, dichiara e garantisce di tenere "Il Perbenista" manlevato ed indenne da ogni eventuale effetto pregiudizievole e/o azione che dovesse essere promossa da terzi con riferimento al materiale divulgato e/o pubblicato. Tutti i contributi testuali, video, audio fotografici da parte di ogni autore/navigatore sono da considerarsi a titolo gratuito.
Lascia un commento Sei Umano?

Scrivici a:

perbenista@gmail.com
PUBBLICITÀ