il Perbenista
si è rifatto
il look
Notizie flash
PRESTO LA RELAZIONE GIURATA DEL DOTT. FABIO ZULIANI

DEL FABBRO CHIEDE IL PARERE PRO CASTAGNA E NOI PAGHIAMO

Dopo il nostro post di ieri, i piani alti della Regione Fvg ci confermano la richiesta di un "parere pro veritate" sulla non applicabilità della Legge Madia per la nomina dei vertici di Autovie Venete operata da Friulia. Però, ci viene anche detto che la richiesta del "parere pro veritate" e pro Castagna sia stata effettuata e pagata da Friulia Spa, per mano del suo Presidente Pietro Del Fabbro (in foto durante una gita autostradale con gli ex governatori Riccardo Illy e Giancarlo Galan). Tuttavia, al momento, sulla pagina della trasparenza di Friulia non vi è ancora traccia della consulenza richiesta al prof. Clarizia e nemmeno del suo costo. Sono in molti a domandarsi per quale motivo non sia stata la Regione Fvg stessa, socio di maggioranza di Friulia e quindi il soggetto ad aver voluto la nomina di Maurizio Castagna ad aver chiesto direttamente un parere autorevole, indubbio e gratuito alla Corte dei Conti o al Consiglio di Stato. Non solo, perchè non è stata interpellata l'avvocatura della Regione composta da un valevole e numeroso staff di legali già ben retribuiti?