**
  • Home > Gossip > RINVIATO A GIUDIZIO IL PRES. DELLA ERMES DI COLLOREDO
  • stampa articolo

    RINVIATO A GIUDIZIO IL PRES. DELLA ERMES DI COLLOREDO

    96b

    Il Presidente dell'Associazione Culturale Ermes di Colloredo, beneficiaria negli anni di numerosissimi contributi regionali, è stato rinviato a giudizio per l'ipotesi di malversazione a danno dello Stato. Giordano Menis (vedi foto), ex consigliere provinciale e sindaco di Treppo Grande, in qualità di presidente dell'associazione culturale Ermes di Colloredo, con sede presso l'abitazione privata del sindaco di Colloredo di Monte Albano, Luca Ovan, avrebbe utilizzato in quattro circostanze diverse, parte dei fondi regionali per finalità differenti da quelle per le quali erano stati stanziati. L'associazione negli ultimi sei anni ha raccolto dalla Regione Fvg contributi per oltre 500mila euro.

  • Commenti

  • Sinceramente, dubito sulla disonestà di Giordano Menis . Commento inviato il 21-11-2015 alle 15:34 da Patrick di Majan
  • Però un po' più di oggettività non guasterebbe... E' poco "elegante" scrivere ? 500.000 riferendosi ai finanziamenti erogati, quando la contestazione è per ? 12.500 (come oggi correttamente pubblicato sulla stampa locale). Ma forse 12.500 non facevano notizia? Commento inviato il 21-11-2015 alle 08:57 da what do you mean
  • ora aspettiamo le indagini sull'albergo diffuso di Marsilio e famiglia! Commento inviato il 20-11-2015 alle 21:43 da Anonimo
  • C'è ancora mooooolto da scoprire da parte della magistratura attendiamo con fiducia nuove indagini di associazioni e compagnia cantanti che hanno ricevuto fondi non sibsa bene per cosa .... Commento inviato il 20-11-2015 alle 19:05 da Anonimo
  • E Marsilio ? Amico di merende, con i contributi Regionali,Europei,Statali,Comunali e altri,a quando i controlli dovuti Commento inviato il 20-11-2015 alle 18:28 da anonimo
  • E' lo stesso Menis che gridava contro Strassoldo? Commento inviato il 20-11-2015 alle 17:54 da Secutor

Responsabilit� dell'utente

Ogni opinione espressa dai lettori attraverso i commenti agli articoli � unicamente quella del suo autore, che si assume ogni responsabilit� civile, penale e amministrativa derivante dalla pubblicazione del materiale inviato. L'utente, inviando un commento, dichiara e garantisce di tenere "Il Perbenista" manlevato ed indenne da ogni eventuale effetto pregiudizievole e/o azione che dovesse essere promossa da terzi con riferimento al materiale divulgato e/o pubblicato. Tutti i contributi testuali, video, audio fotografici da parte di ogni autore/navigatore sono da considerarsi a titolo gratuito.
Lascia un commento Sei Umano?

Scrivici a:

perbenista@gmail.com
PUBBLICITÀ