**
  • Home > Gossip > COSINT: ARRIVA IL DIRETTORE PERSONALE DI COOPCA LARICE
  • stampa articolo

    COSINT: ARRIVA IL DIRETTORE PERSONALE DI COOPCA LARICE

    26Q

    La legge regionale 3/2015 prevede nuove norme riguardo i consorzi di sviluppo. Il Cosint intende adeguarsi e con delibera di consiglio 312 del 11/09/2015 porta in esame proposte di modifiche statutarie in base ad indicazioni regionali ed approva. Successivamente, il 7 ottobre, il tutto viene portato in assemblea e viene approvato con atto di assemblea n.7 di data 7/10/2015 (contrari provincia di Udine e Cciaa). Votazione 56,20 delle quote a favore e 29,36 contro. Il 17 novembre il cda di Cosint si è speso per un'immediata approvazione dello statuto che significa portare il cda da cinque componenti a tre (due individuati dai tre comuni con zone D1 ovvero Tolmezzo, Amaro, Villa Santina e il terzo dall'assemblea) tuttavia si dedica a istituire da subito la commissione per individuare un nuovo direttore. Cosa opportuna, visto che oramai il cda presieduto da Paolo Cucchiaro (vedi foto) e da Silvano Tomaciello sta per scadere, sarebbe affidare al prossimo cda l'istituzione del banddo per la nuova figura di direttore che andrà a prendere il posto di Giovanni Battista Somma. Quindi sarebbe bene accellerare il processo di approvazione dello statuto, nominare il nuovo cda composto da tre nuovi elementi e poi indire il concorso/ricerca del nuovo direttore. Invece, qualche consigliere regionale si adopera a rallentare le operazioni e far si che sia questo cda, decisamente marchiato politicamente, a scegliere il successore di Somma. In Carnia, come sempre, le anticipazioni viaggiano veloci e più di qualcuno scommette sulla nomina del direttore del personale di Coopca, Matteo Larice. Tomaciello, fra l'altro, ex sindaco di Amaro con simpatie socialiste e vicino a Marsilio, ruslta essere ormai pensionato e pertanto, in virtù della legge Madia, non potrà essere riconfermato nel prossimo cda.

  • Commenti

  • magari il matteo trova anche qui una promozione sulla pelle dei colleghi. CHE SCHIFO Commento inviato il 02-12-2015 alle 23:38 da amaro-carnia
  • qualche consigliere regionale si adopera a rallentare le operazioni. marsilio o tondo? Tanto sono uguali Commento inviato il 20-11-2015 alle 09:50 da Anonimo
  • La vecchia DC avanza..voci vogliono il Matteo (azz..altro Matteo)con un posticino in banca...(figlio d'arte) Commento inviato il 20-11-2015 alle 00:00 da lupopaziente
  • Da altre fonti, si vocifera che da sutrio arriva indicazione di eleggere un dott di caneva con un cognome molto diffuso. Forse qualcuno ci ha ripensato o qualcuno è ambiguo? Oppure il venerato tiene stretta la borsa e prova a rimanere sul trono in attesa che passi l'onda? Commento inviato il 19-11-2015 alle 22:59 da ciao enzo
  • A udine ginge notizia che l'attuale cda sia circa a metà mandato, si stà occupando nella realizzazione di importanti opere per importanti aziende. Forse è scomodo a qualcuno? Commento inviato il 19-11-2015 alle 22:51 da sommizzato
  • Chissa se tali delibere sono approvate all'unanimità. Fosse cosi non si evince alcuna problematica. Commento inviato il 19-11-2015 alle 22:45 da sommizzato
  • chissà se i nostri eroi troveranno il posto di lavoro anche alle altre centinaia di lavoratori coopca? Commento inviato il 19-11-2015 alle 20:52 da cjargnel

Responsabilit� dell'utente

Ogni opinione espressa dai lettori attraverso i commenti agli articoli � unicamente quella del suo autore, che si assume ogni responsabilit� civile, penale e amministrativa derivante dalla pubblicazione del materiale inviato. L'utente, inviando un commento, dichiara e garantisce di tenere "Il Perbenista" manlevato ed indenne da ogni eventuale effetto pregiudizievole e/o azione che dovesse essere promossa da terzi con riferimento al materiale divulgato e/o pubblicato. Tutti i contributi testuali, video, audio fotografici da parte di ogni autore/navigatore sono da considerarsi a titolo gratuito.
Lascia un commento Sei Umano?

Scrivici a:

perbenista@gmail.com
PUBBLICITÀ