**
  • Home > Gossip > MAGDI ALLAM: IL PD OKKUPA L'ATENEO FRIULANO
  • stampa articolo

    MAGDI ALLAM: IL PD OKKUPA L'ATENEO FRIULANO

    283A

    Si dichiara allibito ed incredulo che la stampa nazionale non abbia affrontato un argomento come l'okkupazione di un ateneo universitario. Tale è stata, secondo Cristiano Magdi Allam (vedi foto), la scelta del Pd di organizzare dentro l'università di Udine la Festa dell'Unità. Una sfilata di parlamentari del Pd, la numero due Debora Serracchiani ed il ministro Giannini fra totem e manifesti del partito di Matteo Renzi. "Sorprende che la stampa nazionale non abbia seguito la vicenda. Vi è una confusione totale fra istituzione pubblica (Università) e un'associazione privata non riconosciuta (Università). Comportamento ispirato da chi si sente autorizzato ad operare nella più totale arbitrarietà. Il Pd - afferma Magdi Allam - si comporta come vera forza di okkupazione in una terra in cui governa e in un ateneo in cui il Rettore, Alberto Felice De Toni, è vicino al Pd. Esattamente come Matteo Renzi che si comporta come se in Parlamento non ci fosse un'opposione e va avanti a suon di decreti legge e fiducia".

  • Commenti

  • E' un fatto gravissimo, chissà se almeno un consigliere regionale sarà capace di interrogare la Serracchiani con una IRI durante il Consiglio regionale in programma questa settimana, diversamente è evidente che sono tutti allineati e coperti Commento inviato il 25-10-2015 alle 22:15 da Anonimo
  • forza, tutti uniti ad un unico obiettivo, manda a casa questa gente che pur di ottenere potere, distrugge qualsiasi cosa o persona, vedi università, famiglia, territorio, cultura e tradizioni. Commento inviato il 25-10-2015 alle 22:11 da ciao enzo
  • Se la notizia non esce forse gli organi regionali di tutte le varie specie dalla politica alla stampa non desiderano esca. Commento inviato il 25-10-2015 alle 19:17 da Anonimo

Responsabilit� dell'utente

Ogni opinione espressa dai lettori attraverso i commenti agli articoli � unicamente quella del suo autore, che si assume ogni responsabilit� civile, penale e amministrativa derivante dalla pubblicazione del materiale inviato. L'utente, inviando un commento, dichiara e garantisce di tenere "Il Perbenista" manlevato ed indenne da ogni eventuale effetto pregiudizievole e/o azione che dovesse essere promossa da terzi con riferimento al materiale divulgato e/o pubblicato. Tutti i contributi testuali, video, audio fotografici da parte di ogni autore/navigatore sono da considerarsi a titolo gratuito.
Lascia un commento Sei Umano?

Scrivici a:

perbenista@gmail.com
PUBBLICITÀ