il Perbenista
si è rifatto
il look
Notizie flash
PARENTOPOLI IN MARILENGHE AL TEATRI STABIL FURLAN

PERSELLO HA INFILATO L'HIMALAYA NEI SAUVIGNON

Non illudetevi a vedere questa immagine (vedi foto); con il sale rosa dell'Himalaya ci si può sbizzarrire in mille modi. C'è chi si fa le sabbiature e chi si fa il Sauvignon. E' il caso del maxi sequestro avvenuto nella Cantina Ortona Società cooperativa agricola con cui collabora da tempo Ramon Persello. Indagato per frode nell'esercizio del commercio e vendita di sostanze alimentari non lecite, l'enologo friulano dovrà dar conto al sostituto procuratore Marco Panzeri della composizione di 200 ettolitri di Sauvignon adulterato con sale rosa dell'Himalaya. Altro che fermento e lievito, qui ci troviamo di fronte ad una vera "montagna" di prodotti e pratiche enologiche non permesse dalla legge. Intanto trapelano già alcune voci secondo cui oltre ai sali anche altre sostanze "similari" sarebbero entare nel mercato del Sauvignon-gate.