**
  • Home > Gossip > RENZI DA PARTE LESA A PADRINO DI BENEDETTI (DANIELI)
  • stampa articolo

    RENZI DA PARTE LESA A PADRINO DI BENEDETTI (DANIELI)

    274A

    Domani, sabato 17 ottobre, il Premier Matteo Renzi sarà ospite, a Cargnacco, del Gruppo Danieli ed inaugurerà la nuova rotoforgia di Abs. A fare gli onori di casa l'amministratore delegato e presidente del Gruppo Danieli, Gianpietro Benedetti (vedi foto). Il 18 gennaio 2016, su richiesta della difesa a cui si è associato anche il Procuratore aggiunto Raffaele Tito, si terrà il processo per l'ipotesi contestata dalla Procura di Udine di evasione e frode fiscale per un totale di 281 milioni di euro, con circa 80 milioni di imposta evasa, nei confronti di sette indagati nell'ambito di un'inchiesta sul conto del Gruppo Danieli. Il procedimento, in materia economico finanziaria verte sulla fiscalità internazionale e sulla cosiddetta "esterovestizione societaria" in Paesi a fiscalità privilegiata. Il rinvio a giudizio al 18 gennaio consentirà la riunificazione del procedimento con quello che dovrebbe aprirsi l'11 dicembre nei confronti di cinque amministratori lussemburghesi che, per la stessa vicenda, erano accusati della sola omessa dichiarazione. Resta da capire, poichè in un processo per evasione e frode fiscale di centinaia di milioni di euro, la parte lesa è lo Stato Italiano, come possa a ridosso dell'udienza il premier Matteo Renzi ritenere opportuno banchettare alla stessa cerimonia del presidente del gruppo rinviato a giudizio. Ovviamente parliamo di opportunità e scelta politica ed istituzionali, dando per certa la non colpevolezza fino all'ultimo grado di giudizio.

  • Commenti

  • sempre la stessa storia. Perché il caro renzi non va pure a fare visita alla ferriera di trieste? La presidente e il suo amato pd, vedremo fino a quando coesistono, ha gia fatto la brutta figura con striscia, per cui necessita un intervento del premier. Intanto la gente soffoca nel respirare le polveri. Debby, Debby! Commento inviato il 16-10-2015 alle 22:47 da ciao enzo
  • I processi ai big dell economia friulana sono finiti in bolle di sapone. Idem con patate ai sequestri dei parcheggi a lignano . Perché dovrebbero condannare il gruppo? Commento inviato il 16-10-2015 alle 22:11 da Silla

Responsabilit� dell'utente

Ogni opinione espressa dai lettori attraverso i commenti agli articoli � unicamente quella del suo autore, che si assume ogni responsabilit� civile, penale e amministrativa derivante dalla pubblicazione del materiale inviato. L'utente, inviando un commento, dichiara e garantisce di tenere "Il Perbenista" manlevato ed indenne da ogni eventuale effetto pregiudizievole e/o azione che dovesse essere promossa da terzi con riferimento al materiale divulgato e/o pubblicato. Tutti i contributi testuali, video, audio fotografici da parte di ogni autore/navigatore sono da considerarsi a titolo gratuito.
Lascia un commento Sei Umano?

Scrivici a:

perbenista@gmail.com
PUBBLICITÀ