il Perbenista
si è rifatto
il look
Notizie flash
VIDEOTELEBLOG - IL NUOVO CANALE YOUTUBE DEDICATO ALLE INCHIESTE

TURISMO FVG: INVECE DEI TURISTI ATTIRA I DIRIGENTI

Nel 2014 è stato presentato da Josep Ejarque (vedi foto) e soci il Piano del Turismo 2014/2018; a pagina 6 si legge : "nel 2012 il turismo regionale ha registrato 9 milioni di presenze per un giro di affari di 2,9 miliardi di euro". Dividendo 2,9 miliardi per 9 milioni si ottengono 322 euro per ogni giornata di presenza, che è almeno tre volte il dato reale. Questo "errore" ha avuto due conseguenze: la prima è stata quella di fornire agli amministratori pubblici ed anche all'opinione pubblica un dato fasullo, che accreditava il turismo regionale di un'importanza esagerata; la seconda di indurre la giunta regionale ad approvare un budget di spesa per la promozione turistica assolutamente sproporzionata, cioè 15 milioni di euro per due anni. Se poi consideriamo che la persona che gestirà l'investimento promozionale sarà molto probabilmente il dott. Bruno Bertero, cioè colui che assieme ad  Ejarque ha elaborato il Piano del Turismo, allora comprendiamo che forse non si è trattato di un "madornale errore", ma di un preciso disegno. Intanto il Friuli Venezia Giulia, oltre che nella sanità e nelle infrastrutture, anche nel turismo, dopo l'assunzione del veneto Marco Tullio Petrangelo,  continua ad importare dirigenti da fuori regione.