**
  • Home > Gossip > LA FONDAZIONE CRUP IGNORA LA MADIA ALL'ASP LA QUIETE
  • stampa articolo

    LA FONDAZIONE CRUP IGNORA LA MADIA ALL'ASP LA QUIETE

    257A

    Ad essere in gran Festa alla Fondazione Crup parrebbe essere la Conoscenza della Legge Madia; quella legge tanto odiata dai politici della Prima Repubblica a cui proprio l'idea di essere invecchiati non piace. E così invece di lasciare il passo alle nuove leve continuano a riproporsi anche da pensionati. Questo è quanto successo di recente a Udine, dove il presidente della Fondazione Crup, Lionello D'Agostini (vedi foto), ha indicato in propria quota nel cda della Asp La Quiete di Udine, il farmacista Damiano Degrassi. Classe 1931, nato a Isola d'Istria, componente dell'organo d indirizzo della Fondazione Cassa di Risparmio di Udine e Pordenone, il neo consigliere di amministrazione della casa di riposo comunale presieduta da Stefano Gasparin, ha da poco compiuto 84 anni. Se è vero che per le Fondazioni la Legge Madia non entra in vigore è altrettanto vero che per l'ente pubblico La Quiete, un pensionato non può in nessun modo sedere nella stanza dei bottoni. Motivo, questo, per cui non è stato possibile riconfermare l'ex presidente Gabriele Renzulli, dodici anni più giovane. Ciò che stupisce è che nessuno abbia obiettato nulla; silenzio totale al momento della verifica dei requisiti sia da parte del direttore generale de La Quiete, Salvatore Guarneri, sia del presidente Stefano Gasparin.

  • Commenti

  • ... e dire che alle piccole case di riposo contano i peli!!!!! Vorranno farle sparire per questi "poltronifici" che hanno a cuore tutto ma non tanto i loro ospiti che li mantengono! Commento inviato il 21-09-2015 alle 15:15 da il solito
  • e lionello ? alere vecjo quant che lavoravi io in crup 30 ains fa ... Commento inviato il 21-09-2015 alle 14:05 da xposure
  • Ma se Guarneri , rinviato a giudizio , è ancora li di cosa ti meravigli ? Commento inviato il 21-09-2015 alle 08:54 da anonimo
  • esatto ! Come nessuno dice niente dei 3500 euro/mese di spese benzina dei nostri consiglieri.... A proposito, ti sei dimenticato la promessa di raccogliere le firme per abolirli ? Commento inviato il 21-09-2015 alle 08:33 da anonimo
  • Guarneri è ancora lì e ti meravigli di questo ??? Commento inviato il 21-09-2015 alle 06:50 da Anonimo
  • Il problema non è solo l'età ma soprattutto il grembiule che lega stretti nominato e nominatore. Sempre la stessa mefitica zuppa! Commento inviato il 21-09-2015 alle 00:35 da totonno
  • Che schifo! Che lerciume... Commento inviato il 20-09-2015 alle 22:29 da Cadaveri
  • le leggi so' pe gli artrii!! Commento inviato il 20-09-2015 alle 17:21 da mataran

Responsabilit� dell'utente

Ogni opinione espressa dai lettori attraverso i commenti agli articoli � unicamente quella del suo autore, che si assume ogni responsabilit� civile, penale e amministrativa derivante dalla pubblicazione del materiale inviato. L'utente, inviando un commento, dichiara e garantisce di tenere "Il Perbenista" manlevato ed indenne da ogni eventuale effetto pregiudizievole e/o azione che dovesse essere promossa da terzi con riferimento al materiale divulgato e/o pubblicato. Tutti i contributi testuali, video, audio fotografici da parte di ogni autore/navigatore sono da considerarsi a titolo gratuito.
Lascia un commento Sei Umano?

Scrivici a:

perbenista@gmail.com
PUBBLICITÀ