**
  • Home > Gossip > STEFANO GASPARIN: L'EVOLUZIONE DEL PUBBLICO IMPIEGO
  • stampa articolo

    STEFANO GASPARIN: L'EVOLUZIONE DEL PUBBLICO IMPIEGO

    82p

    Stefano Gasparin (vedi foto), coordinatore presso l'ufficio di rappresentanza e di gabinetto della Presidenza della Giunta Regionale in Udine, è considerato a Palazzo un vero e proprio stakanovista. Per quanto l'orario di ingresso per i dipendenti regionali si basi su una fascia elastica che oscilla fra le 7.30 e le 9.15, con trentasei ore settimanali, il vice consegnatario Gasparin timbra già alle 6.45. Se gli uffici del personale si dimostrano perplessi circa questo orario tanto mattiniero, considerato che i portoni della Regione Fvg vengono aperti dalle guardie giurate e non direttamente dai propri dipendenti, i suoi diretti superiori giustificano l'orario vista la delicatezza dell'incarico. Recentemente, grazie ad un plebiscito del popolo democratico udinese, Stefano Gasparin dopo anni di vicepresidenza è stato nominato presidente della Asp La Quiete di Udine, andando ad aggiungere ad uno stipendio medio di circa 2mila euro netti al mese, altri 50mila euro lordi l'anno. Grazie ad un pc portatile e ad un auricolare costantemente inserito nel padiglione sinistro riesce a stare in contatto continuo con i dirigenti della Quiete e quelli regionali ed essere sempre al momento giusto al posto giusto.

  • Commenti

  • la Fondazione Villa Russiz che fine ha fatto? sino un anno fa valeva 25 milioni di euro, in un anno è stata distrutta Commento inviato il 16-09-2015 alle 21:39 da Anonimo
  • Guarneri che fine ha fatto ? Commento inviato il 16-09-2015 alle 09:54 da anonimo
  • non è il solo, a Udine è permesso anche a G N di entrare dalla porta principale e uscire dal retro per recarsi ad altro incarico parallelo, tutti vedono ma devono stare zitti Commento inviato il 15-09-2015 alle 21:55 da Anonimo
  • incarico delicato, ma quale .... quello di contare il numero di sedie e di armadi? evidentemente è un privilegiato e raccomandato della Presidente che usa l'ufficio regionale per attività extra Regione Commento inviato il 15-09-2015 alle 21:48 da Anonimo

Responsabilit� dell'utente

Ogni opinione espressa dai lettori attraverso i commenti agli articoli � unicamente quella del suo autore, che si assume ogni responsabilit� civile, penale e amministrativa derivante dalla pubblicazione del materiale inviato. L'utente, inviando un commento, dichiara e garantisce di tenere "Il Perbenista" manlevato ed indenne da ogni eventuale effetto pregiudizievole e/o azione che dovesse essere promossa da terzi con riferimento al materiale divulgato e/o pubblicato. Tutti i contributi testuali, video, audio fotografici da parte di ogni autore/navigatore sono da considerarsi a titolo gratuito.
Lascia un commento Sei Umano?

Scrivici a:

perbenista@gmail.com
PUBBLICITÀ