il Perbenista
si è rifatto
il look
Notizie flash
PRESTO LA RELAZIONE GIURATA DEL DOTT. FABIO ZULIANI

PROCURA UDINE:INDAGINE SAUVIGNON, EMERSI GRAVI INDIZI

Indagine Sauvignon - Conferenza stampa del Procuratore Capo di Udine Antonio De Nicolo (vedi foto)

"Se si fanno le perquisizioni è perchè ci sono serissimi indizi di reità. In caso contrario, dovremmo andarle a fare in tutto il mondo. Le aziende sulle quali si indaga hanno avuto certamente contatti con Ramon Persello e hanno acquisito da lui la sostanza sulla quale si indaga. Ci siamo mossi sulla base di elementi investigativi seressimi; le 17 aziende inquisite, ossia le mele marce, hanno ritenuto di agire al di fuori del disciplinare di produzione dei vini Doc. Si tratta di un numero molto ristretto di aziende e con la nostra comunicazione alla stampa, giovedì scorso, giorno delle perquisizioni, abbiamo inteso dare un messaggio tranquillizzante per le altre cantine che invece operano secondo legge. Sembra qusi che abbiamo fatto un torto a qualcuno con questa inchiesta. Perchè non ci domandiamo invece quanti siano i produttori che non aggiungono niente al proprio vino e che forse sono contenti che la Procura abbia individuato chi non rispetta il disciplinare".