il Perbenista
si è rifatto
il look
Notizie flash
VIDEOTELEBLOG - IL NUOVO CANALE YOUTUBE DEDICATO ALLE INCHIESTE

IACOP, GIGANTE E I SAUVIGNON: RASSEGNA STAMPA FVG

Dal sito istituzionale del presidente del consiglio regionale Franco Iacop (vedi foto con Gigante) riportiamo il seguente comunicato, datato 15 maggio 2015: "Sentori, sapori, sfumature. Il Tocai Aromatico, come lo chiamano in Friuli, ha avuto la meglio su quello neozelandese. Il Friuli Venezia Giulia quest'anno ospita la sesta edizione del Concorso mondiale del Sauvignon, che si terrà in varie località della Regione. Oltre ai vignaioli, i più soddisfatti sono il presidente del Consiglio Franco Iacop e l'assessore alle attività produttive Sergio Bolzonello che attraverso l'Ersa si sono impegnati nel valorizzare la filiera vitivinicola di qualità. Sono duecento coloro che vinificano il TOCAI AROMATICO. Si calcola che ogni anno dalle cantine friulane escano circa 600mila bottiglie di Sauvignon". Passano pochi mesi e troviamo una dichiarazione del presidente del Consorzio Colli Orientali, Adriano Gigante: " Ottima salubrità delle uve, gradazioni alcoliche nella media, ph interessanti e un leggero aumento di produzione rispetto al 2014. I parametri di maturazione per ora sono assai favorevoli al Sauvignon. Prestiamo molta attenzione ai suggerimenti tecnici per fare una buona vendemmia, anche se sappiamo che le vere indicazioni alle aziende arrivano dal mercato". Nello stesso articolo, il meteorologo Ramon Persello ha sottolineato le alte temperature registrate in regione a luglio e pure a Cividale del Friuli. Dal punto di vista sanitario, il tecnico consortile Francesco Degano ha segnalato alcuni attacchi di peronospora e infestazioni di oidio; botrite quasi inesistente.