il Perbenista
si è rifatto
il look
Notizie flash
VIDEOTELEBLOG - IL NUOVO CANALE YOUTUBE DEDICATO ALLE INCHIESTE

FEDERSANITA' ANCI FVG: PINO NAPOLI ERA INCANDIDABILE

Pino Napoli (vedi foto) è stato riconfermato presidente nel 2014 di Federsanità Anci Fvg e ricopre tale incarico senza essere amministratore in nessun comune italiano dal 2008. Alle spalle ha una condanna in via definitiva, sentenza della Sezione terza giurisdizionale centrale d'appello della Corte dei Conti n.333/2001 per aver contemporaneamente percepito, per anni, due distinte indennità di carica, l'una in veste di sindaco di Precenicco, l'altra in qualità di vice presidente dell'istituto autonomo per le case popolari di Udine, violando le leggi regionali FVG n.1/1987 e n.46/1996. Per la nota legge Severino, legge n.190/2012 nel 2014, Giuseppe Napoli, al momento della riconferma all'incarico pubblico elettivo, era incandidabile, quindi oggi deve decadere. Presidente dei Revisori dei Conti della stessa Federsanità Anci Fvg, che non ha eccepito sulla condanna in via definitiva del presidente Pino Napoli, è il dott. Salvatore Guarneri laureato in medicina. A detta della direzione nazionale di Federsanità Anci i presidenti dei revisori dei conti di Fedesanità dovrebbero essere tutti iscritti al collegio dei revisori dei conti ed in possesso di adeguata laurea. Attualmente, Guarneri risulta rinviato a giudizio per abuso di ufficio e truffa ai danni dell'Inps.